Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Mondiali jrs. Burdisso bronzo, Nicetto sesto

Nuoto
images/large/Helsinki_20180704_AMas_AM1_2005riojdojrjjrete.jpg

La giovane Italnuoto di Walter Bolognani chiude i mondiali juniores di Budapest con dodici medaglie (3-2-7) contro le cinque di Indianapolis 2017 (2-1-2): numeri straordinari - azzurri quarti nel medagliere - che confermano l'ottimo stato di salute del nuoto italiano. Nella giornata conclusiva arriva il bronzo di Federico Burdisso nei 200 farfalla, che firma la doppietta dopo l'argento nei 100. 

Dopo l'argento nei 100, Federico Burdisso conquista il bronzo nei 200 farfalla. Il 17enne pavese - tesserato per Esercito e Tiro a Volo, seguito da Simone Palombi, nei 200 bronzo europeo a Glasgow 2018, quarto ai Mondiali di Gwangju e primatista italiano (1'54''39 - nuota in 1'55''39 quarta prestazione personale di sempre; davanti a lui lo statunitense, d'orgini italiane, Luca Urlando oro in 1'55''02 e il sorprendente giapponese Tomoru Honda secondo in 1'55''31.

Stefano Nicetto e Helena Biasibetti sono rispettivamente sesto e ottava nella finale dei 100 stile libero e dei 100 farfalla.  Il velocista veneto - tesserato per Team Veneto e allenato da Alessandro Zulian - chiude 49''84; La 17enne piemontese - tesserata per Dynamic e allenata da Donato Nizzia  - in 1'00''38, dopo aver nuotato il personale in semifinale in 59''62, togliendo sette centesimi al 59''69 siglato a Kazan per il terzo posto agli eurojrs. Costanza Cocconcelli - tesserata per NC Azzurra 91 e seguita dal tecnico federale Fabrizio Bastelli - è settima nei 50 stile libero in 25''45.

Squalificata la 4x100 mista maschile per cambio in regolare tra Emiliano Tomasi e Federico Burdisso (seconda e terza frazione), ma Thomas Ceccon in prima nuota 53''37 record italiano juniores dei 100 dorso che toglie nove centesimi al 53''46 che il 17enne veneto ha nuotato per l'oro nella gara individuale. La mista femminile è quarta. Erika Gaetani (1'01''26), Benedetta Pilato (1'08''41), Helena Biasibetti (59''53), Chiara Tarantino (56''09) chiudono in 4'05''29; gara vinta dagli Stati Uniti in 3'59''13.

Così gli italiani nelle finali della 6^ giornata

Finale 100 stile libero mas
1. Andrei Minakov (Rus) 48''73
2. Joshua Liendo (Can) 49''17
3. Robin Hanson (Swe) 49''25
6. Stefano Nicetto 49''84

Finale 100 farfalla fem
1. Torri Huske (Usa) 57''71
2. Anastsyia Skurdai (Blr) 57''98
3. Claire Curzan (Usa) 58''37
8. Helena Biasibetti 1'00''38

Finale 200 farfalla mas
1. Luca Urlando 1'55''02
2. Tomoru Honda 1'55''31
3. Federico Burdisso 1'55''39

Finale 50 stile libero fem
1. Gretchen Walsh (Usa) 24''71
2. Maxine Parker (Usa) 24''75
3. Magge Harris (Aus) 24''89
7. Costanza Cocconcelli 25''45

Finale 4x100 mista mas
1. Russia 3'33''19
2. Usa 3'33''66
3. Canada 3'36''56
Italia squalificata
Thomas Ceccon 53''37 RIJ, Emiliano Tomasi 1'01''39, Federico Burdisso, Stefano Nicetto

Finale 4x100 mista fem
1. Usa 3'59''13
2. Russia 4'00''30
3. Canada 4'03''17
4. Italia 4'05''29
Erika Gaetani 1'01''26, Benedetta Pilato 1'08''41, Helena Biasibetti 59''53, Chiara Tarantino 56''09

Vai ai risultati ufficiali

Convocati, iscrizione gara e staff. Helena Biasibetti (Dynamic Sport) 50 e 100 farfalla, Federico Burdisso (Tiro a Volo) 100 e 200 farfalla, Thomas Ceccon (Fiamme Oro/Leosport) 50 e 100 dorso, 50 farfalla e 200 misti, Costanza Cocconcelli (NC Azzurra 91) 50 stile libero, 50 dorso e 50 farfalla, Paolo Conte Bonin (Team Veneto), Claudio Antonio Faraci (Tennis Club Match Ball) 100 farfalla, Erika Francesca Gaetani (Gestisport) 50, 100 e 200 dorso, Ivan Giovannoni (Tiro a Volo) 800 e 1500 stile libero, Maria Ginevra Masciopinto (Fimco Sport) 100 stile libero, Emma Virginia Menicucci (Sisport) 50 stile libero, Stefano Nicetto (Team Veneto) 50 e 100 stile libero, Mario Nicotra (Team Nuoto Toscana Empoli) 100 stile libero, Gaia Pesenti (Team Trezzo), Benedetta Pilato (Fimco Sport) 50 e 100 rana, Giulia Salin (Nuoto Venezia) 800 e 1500 stile libero, Chiara Tarantino (Gestisport) 100 stile libero e Emiliano Tomasi (RN Torino) 50, 100 e 200 rana. Nello staff, oltre a Walter Bolognani, i tecnici Davide Pontarin, Simone Palombi e Alberto Burlina, il medico Andrea Felici e la fisioterapista Paola Moreschi.

Vai al sito ufficiale