Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Eurojrs a Kazan. Ceccon e Cocconcelli d'oro

Nuoto
images/large/20190704_GSca_KA10101800x450.jpg

L'oro di Costanza Cocconcelli nei 50 stile libero, quello di Thomas Ceccon nei 50 dorso per un grande bis dopo aver dominato i 100; il bronzo di una sorprendente Helena Biasibetti. C'è questo e tanto altro nella quarta giornata della 46esima edizione degli europei giovanili, in svolgimento a Kazan fino a domenica 7 luglio, che si tinge d'azzurro per un medagliere che sale a quota tredici (7-3-3). 

Tanta timidezza ma un talento limpido per un futuro che non potrà che sorriderle. Costanza Cocconcelli vola ed è d'oro nei 50 stile libero. La 17enne di Bologna - tesserata per NC Azzurra 91 e seguita dal tecnico federale Fabrizio Bastelli, argento con la 4x100 mista e bronzo nei 50 dorso - chiude in 25''25 (ad un centesimo dal record italiano juniores 25''24 di Giorgia Biondani del 2013) primato personale che abbassa il 25''54 siglato in semifinale, che a sua volta aveva limato il 25''56 registrato agli Assoluti, salendo al settimo posto tra le performer italiane.

Concede il bis, rispettando i pronostici, Thomas Ceccon che, dopo aver vinto i 100, sale sul gradino più alto del podio anche nei 50 dorso. L'enfant prodige di Schio - tesserato per Fiamme Oro e Leosport, allenato da Alberto Burlina, cinque medaglie agli Youth Olimpic di Buenos Aires 2018 - si impone in 25''24, precedendo di cinque centesimi il russo Nikolai Zuev secondo in 25''29 

Un bronzo tutto cuore, incoscienza e coraggio quello conquistato dalla sabauda Helena Biasibetti nei 100 farfalla. La 17enne piemontese - tesserata per Dynamic e allenata da Donato Nuzio, già d'argento con la 4x100 mista - nuota in 59''69 (28''17) primato personale che abbassa di trenta centesimi il 59''99 siglato lo scorso 2 marzo a Milano, proiettandola all'undicesimo posto tra le performer italiane. Gara vinta dalla bielorussa Anastasya Shkurdai con il record dei campionati di 57''39. 

Le semifinali. Accedono alla finale dei 100 dorso Erika Gaetani e Francesca Pasquino rispettivamente con il terzo e ottavo tempo. La 14enne pugliese - tesserata per Gestisport, allenata da Gianni Zippo e splendida d'oro nella doppia distanza con il record italiano juniores e cadette ( 2'10"28) - nuota in scioltezza e tocca in 1'02''11 che vale la seconda prestazione personale di sempre; la giovane piemontese - tesserata per Nuotatori Canavesani - chiude in 1'02''59. 
Semaforo verde anche per Claudio Antonio Faraci che accede all'atto conclusivo dei 100 farfalla con l'ottavo crono in 53''66. Il 15enne di Siracusa - tesserato per TC Match Ball e seguito da Marco Lappostato - scende per la prima volta in carriera sotto i 54'' (precedente 54''08) e sale dal cinquatasettesimo al trentesimo posto tra i performer italiani. 
Non deludono le aspettative Roberta Circi e Benedetta Pilato che strappano il pass rispettivamente per la finale dei 200 misti e dei 100 dorso con il sesto riscontro cronometrico. La 16enne di Fiumicino - tesserata per Aurelia Nuoto e preparata dal tecnico federale Roberto Marinelli - conclude in 2'15''91, dando la sensazione di aver risparmiato qualche energia per domenica. La 14enne di Taranto - tesserata per Fimco, allenata da Vito D'Onghia e già d'oro nei 50 con il record dei campionati (30''16) -  griffa un eccellente 1'08''77 ad appena tre centesimi dal personale. 

Così gli italiani nelle semifinali e finali della 4^ giornata 

Semifinale 50 stile libero fem
1. Costanza Cocconcelli (ITA) 25''54 pp (precedente 25''56 del 05/04/2019 a Riccione) qual. in finale 

Semifinale 50 dorso mas
1. Thomas Ceccon (ITA) 25''30 qual. in finale

Semifinale 100 dorso fem
1. Daria Vaskina (RUS) 1'01''28
3. Erika Gaetani (ITA) 1'02''11 qual. in finale
8. Francesca Pasquino (ITA) 1'02''59 qual. in finale

Semifinale 100 farfalla mas
1. Josif Miladinov (BUL) 52''69
8. Claudio Antonio Faraci (ITA) 53''66 pp (precedente 54''08 del 13/08/2018 a Roma) qual. in finale

Semifinale 200 misti fem
1. Anastasya Gorbenko (ISR) 2'14''03
6. Roberta Circi (ITA) 2'15''91 qual. in finale

Semifinale 200 stile libero mas
1. Antonio Djakovic (SUI) 1'48''19
12. Davide Marchello (ITA) 1'51''37 eliminato

Semifinale 100 rana fem
1. Koryna Teterevkova (LTU) 1'07''34
6. Benedetta Pilato (ITA) 1'08''77 qual. in finale

Finale 200 dorso mas
1. Jan Cejka (CZE) 1'57''51
Nessun italiano in gara

Finale 200 stile libero fem
1. Isabel Maria Gose (GER) 1'57''51 CR
Nessun italiana in gara

Semifinale 100 rana mas
1. Caspar Corbeau (NED) 1'00'93
15. Mario Bossone (ITA) 1'04''68 eliminato

Finale 100 farfalla fem
1. Anastasya Shkurdai (BLR) 57''39
3. Helena Biasibetti (ITA) 59''69 pp (precedente 59''99 del 02/03/2019 a Milano)

Finale 1500 stile libero mas
1. Ilia Sibirtsev (RUS) 7'52''83 CR
6. Ivan Giovannoni (ITA) 8'02''97

Finale 50 stie libero fem
1. Costanza Cocconcelli (ITA) 25''25 pp (precedente 25''54 in semifinale)

Finale 50 dorso mas
1. Thomas Ceccon (ITA) 25''24

Finale 4x100 mista mixed
1. Russia 3'49''13
5. Italia 3'55''49
Thomas Ceccon 55''83, Benedetta Pilato 1'10''15, Helena Biasibetti 1'00''85, Stefano Nicetto 48''93

Cosi gli italiani nelle batterie della 4^ giornata

50 stile libero fem
1. Bianca Costea (ROU) 25''69
3. Costanza Cocconcelli (ITA) 25''82 qual. in semifinale
17. Maria Ginevra Masciopinto (ITA) 26''23 eliminata
28. Emma Virginia Menicucci (ITA) 26''51 eliminata

50 dorso mas
1. Thomas Ceccon (ITA) 25''55 qual. in semifinale

100 dorso fem
1. Lena Grabowski (AUT) 1'02''14
3. Erika Gaetani (ITA) 1'02''23 qual. in semifinale
7. Francesca Pasquino (ITA) 1'02''58 qual. in semifinale
10. Giulia D'Innoncenzo (ITA) 1'02''93 eliminata*
13. Elisa Mele (ITA) 1'03''46 eliminata*
*accedono alle semifinali solo le migliori due atlete per nazione

200 stile libero mas
1. Antonio Djakovic (SUI) 1'49''11
15. Davide Marchello (ITA) 1'51''72 pp (precedente 1'51''88 del 05/04/2019 a Riccione) qual. in semifinale
19. Giovanni Caserta (ITA) 1'52''26 eliminato
31. Mario Nicotra (ITA) 1'53''67 eliminato
35. Stefano Nicetto (ITA) 1'54''46 eliminato

200 misti fem
1. Anastasya Gorbenko (ISR) 2'15''30
2. Roberta Circi (ITA) 2'15''61 qual. in semifinale
17. Costanza Cocconcelli (ITA) 2'19''12 qual. in semifinale
30. Ludovica Patetta (ITA) 2'21''65 eliminata

100 farfalla mas
1. Andrei Minakov (RUS) 52''30
3. Claudio Antonino Faraci (ITA) 53''57 pp (precedente 54''08 del 13/08/2018 a Roma) qual. in semifinale
42. Michele Sassi (ITA) 56''92 eliminato

100 rana fem
1. Koryna Teterevkova (LTU) 1'08''69
10. Benedetta Pilato (ITA) 1'10''88 qual. in semifinale

100 rana mas
1. Vladislav Gerasimenko (RUS) 1'01''49
16. Mario Bossone (ITA) 1'03''80 qual. in semifinale
18. Emiliano Tomasi (ITA) 1'03''88 eliminato

4x100 mista mixed
1. Russia 3'54''12
3. Italia 3'54''86 qual. in finale 
Thomas Ceccon 54''27, Benedetta Pilato 1'09''29, Antonella Crispino 1'01''30, Stefano Nicetto 50''00

Vai ai risulati ufficiali

IL MEDAGLIERE AZZURRO A KAZAN 2019

ORO - 7
Benedetta Pilato 50 rana 30"16 CR
Giulia Salin 800 stile libero 8'29"19 CR
Thomas Ceccon 100 dorso 54"13
Erika Gaetani 200 dorso 2'10"28 RIJ RIC
Giulia Salin 1500 stile libero 16'13"59 pp
Costanza Cocconcelli nei 50 stile libero 25''25
Thomas Ceccon 50 dorso 25''24

ARGENTO - 3
4x100 stile libero M 3'18"54
Nicetto 49"82, Ceccon, Caserta, Nicotra
Giulia Salin 400 stile libero 4'10"13
4x100 mista F 4'05"66
Gaetani 1'02"21, Pilato, Biasibetti, Cocconcelli

BRONZO - 3
4x100 stile libero mixed 3'30"12
Stefano Nicetto 49"63 pp, Thomas Ceccon, Maria Ginevra Masciopinto e Emma Virginia Menicucci
Costanza Cocconcelli 50 dorso 28"55 pp
Helena Biasibetti 100 farfalla 59''69 pp

Gli azzurri per Kazan. Costanza Cocconcelli (NC Azzurra 91), Maria Ginevra Masciopinto (Fimco), Martina Cenci (Fiamme Oro), Giulia Salin (Nuoto Venezia), Giulia D'Innocenzo (Carabinieri), Erika Francesca Gaetani (Gestisport), Elisa Mele (Gestisport), Francesca Pasquino (Nuotatori Canvaesani), Benedetta Pilato (Fimco), Helena Biasibetti (Dynamic), Rita Maria Pignatiello (CN Foggia), Sofia Sartori (Leosport), Ludovica Patetta (In Sport Rane Rosse), Sofia Morini (Coopernuoto), Emma Virginia Menicucci (Sisport), Noemi Cesarano (Time Limit), Roberta Circi (Aurelia Nuoto), Antonella Crispino (AN Caserta), Antonietta Cesarano (Time Limit); Stefano Nicetto (Team Veneto), Thomas Ceccon (Fiamme Oro/Leosport), Giovanni Caserta (Calabria Swim Race),Claudio Antonio Faraci (TC Match Ball), Ivan Giovannoni (Tiro a Volo), Dylan Buonaguro (N. Gemonese), Mario Bossone (Pol. M. Ferrito), Emiliano Tomasi (RN Torino), Michele Sassi (Aquarius), Ruben Chiostri (Fiorentina), Giovanni Carrari (Riviera N. Dolo), Davide Marchello (Aurelia Nuoto) e Mario Nicotra (TNT Empoli).

Foto Deepbluemedia.eu