Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Mondiali di Hangzhou. Integrazione

Nuoto
images/joomlart/article/32ba51bc5ede9d5c69d9c39b56565c56.jpg

A novanta giorni dall'inizio dei 14esimi campionati del mondo in vasca corta, in programma ad Hangzhou (Cina) dall'11 al 17 dicembre il direttore tecnico Cesare Butini, dopo essersi consultato con la dirigenza federale e confrontato con la commissione tecnica delle Squadre Nazionali, ha deciso "in relazione all'avvenuta necessità di anticipare la data di scadenza per ottenere i tempi limite, al fine di facilitare la preparazione degli atleti funzionali al completamento della squadra, sia a livello individuale che di staffetta, di integrare l'elenco dei nuotatori già qualificati" dopo i campionati europei di Glasgow dello scorso agosto. I selezionati sono: Ilaria Bianchi, Federica Pellegrini, Simone Sabbioni, Filippo Megli, Luca Dotto, Thomas Ceccon e Domenico Acerenza.
Il gruppo sarà poi ultimato valutando le prestazioni ottenute fino al 18 novembre.


Criteri di selezione ai CAMPIONATI DEL MONDO IN VASCA CORTA (Hangzhou 11-16 dicembre):
Saranno qualificati gli atleti che al 18 novembre risulteranno essere in possesso dei seguenti requisiti:
a) gli atleti classificati entro le prime tre posizioni nelle gare individuali ai campionati europei di Glasgow;
b) nelle gare con posti ancora disponibili, fino al numero massimo di due e in base all'ordine di tempi, gli atleti che avranno ottenuto nel periodo tra l'1 ottobre e il 18 novembre, in manifestazioni nazionali o internazionali con cronometraggio elettronico, una prestazione uguale o migliore del tempo limite indicato nella sucessiva tabella di riferimento.


Per la qualificazione delle staffette inserite in progetti federali mirati alla partecipazione ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020 verranno valutate, a completamento dei nuotatori già qualificati, le prestazioni degli atleti nel periodo di gara sopraindicato.
L'ulteriore completamento della squadra, nonchè l'eventuale convocazione, in base alla loro qualità tecnica, delle staffette 4x50 e mixed, sarà definito dal Consiglio Federale, su proposta discrezionale del Direttore Tecnico.


Atleti qualificati ai Mondiali in vasca corta (21)


Andrea Vergani
Alessandro Miressi 
Gregorio Paltrinieri
Matteo Restivo 
Fabio Scozzoli 
Luca Pizzini 
Piero Codia
Federico Burdisso
Simona Quadarella 
Carlotta Zofkova
Margherita Panziera 
Arianna Castiglioni 
Elena Di Liddo
Ilaria Cusinato 
Ilaria Bianchi
Federica Pellegrini
Simone Sabbioni
Domenico Acerenza
Filippo Megli
Luca Dotto
Thomas Ceccon


Prossimi appuntamenti. La stagione del nuoto azzurro parte, come da tradizione, con il 45esimo trofeo Nico Sapio in programma alla piscina Sciorba di Genova dal 9 all'11 novembre, con la domenica dedicata agli Esordienti A e ai Ragazzi; la Liguria da il cambio alla Toscana con il 42esimo trofeo "Mussi-Lombardi-Femiano" - 14esimo Gran Premio Italia che si svolgerà alla "Bastia" di Livorno il 17 e 18 novembre. Riccione ospiterà invece gli Assoluti invernali il 30 novembre e l'1 dicembre che anticipano di dieci giorni la rassegna iridata in vasca da 25 metri di Hanghzou.


Vai al sito ufficiale dei Mondiali di Hangzhou


Foto deepbluemedia.eu