Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Energy Standard. Montanari al tris di record

Nuoto
images/joomlart/article/13fc3edfea648c63c116a3655d5e5495.jpg

Vittorie in scioltezza dell'ungherese Katinka Hosszu nei 200 farfalla in 2'12"31, dell'eclettica olandese Sharon Rouwendaal negli 800 stile libero in 8'39"23 e di Gabriele Detti, che s'impone nei 1500 in 15'10"93 e si piazza terzo nei 200 farfalla, che non nuotava da cinque anni, col primato personale di 2'02"52. Completa il tris di primati Veronica Montanari che vince i 50 dorso ragazze in 29"51, migliorando il precedente record di 29"68 stabilito da Costanza Cocconcelli il 31 gennaio scorso a Serravalle. Sabato aveva ritoccato i limiti di categoria nei 100 dorso in 1'03"50 e nei 200 dorso in 2'16"28. Successi anche di Giorgia Meloni nei 100 rana ragazze col primato personale di 1'14"26, di Nicolò Martinenghi nei 100 rana junior in 1'01"58, di Federico Bracco nei 200 farfalla junior per la prima volta in carriera sotto il muro dei 2 minuti in 1'59"95, di Tania Quaglieri nei 50 dorso junior in 29"12, di Giulia Salin negli 800 stile libero ragazze in 8'54"15 e di Giorgia Romei negli 800 stile libero junior in 8'50"09. L'ultima sessione di gara comincerà alle 16.
Seguono i podi della terza sessione della Energy Standard Cup, in svolgimento a Lignano Sabbiadoro. La manifestazione - alla quarta edizione - raccoglie selezioni giovanili di Italia, Gran Bretagna, Francia e Russia e Ucraina che formano l' Energy Standard Team. La gara è riservata alle categorie ragazzi, juniores e da quest'anno Open. Al termine della prima giornata l' Energy Standard Team guidava la classifica con 1332 punti; a seguire Italia (1289), Gran Bretagna (898) e Francia (817).


1500 ragazzi
1. Nathan Hughes (Gbr) 15'41"33
2. Pietro Paolo Sarpe 16'01"99
3. Michele Sassi 16'08"04

1500 junior mas.
1. Tom Derbyshire (Gbr) 15'25"93
2. Kyrylo Garashchenko (Ukr / ES) 15'48"07
3. Anis Cheniti (Fra) 15'49"59

1500 open mas.
1. Gabriele Detti 15'10"93
2. Mykhailo Romanchuk (Ukr / ES) 15'23"63
3. Caleb Hughes (Gbr) 15'35"58

100 rana ragazze
1. Giorgia Meloni 1'14"26
2. Alexandra Ishkova (Rus / ES) 1'16"24
3. Isabella Fakkel (Gbr) 1'16"31

100 rana ragazzi
1. Vladislav Gerasimenko (Rus / ES) 1'03"59
2. Mikhail Mukhodinov (Rus / ES) 1'03"75
3. Callum Smart (Gbr) 1'05"06

100 rana junior mas.
1. Freya Anderson (Gbr) 1'10"73
2. Alena Chekhovskikh (Rus / ES) 1'10"82
3. Viktoriia Marina (Rus) 1'12"13

100 rana junior mas.
1. Nicolò Martinenghi 1'01"58
2. David Murphy (Gbr) 1'02"70
3. Evgenii Somov (Rus / ES) 1'02"75

100 rana open fem.
1. Mariia Liver (Ukr / ES) 1'09"50
2. Giulia Verona 1'10"19
3. Natalia Lovtvoca (Rus / ES) 1'12"04 fuori classifica
4. Beth Aitchison (Gbr) 1'12"36

100 rana open mas.
1. Anton Chupkov (Rus / ES) 1'00"78
2. Flavio Bizzarri 1'01"52
3. Edmund Ashton (Gbr) 1'05"03

200 farfalla ragazze
1. Kaylee Dekker (Gbr) 2'23"24
2. Daria Vaskina (Rus / ES) 2'23"39
3. Claudia Caccavo 2'24"48

200 farfalla ragazzi
1. Dmitry Popov (Rus / ES) 2'00"28
2. Alessio Gerardin 2'04"81
3. Sam Dailley (Gbr) 2'07"09

200 farfalla junior fem.
1. Emily Large (Gbr) 2'12"30
2. Annachiara Mascolo 2'18"24
3. Anna Mikhaylova (Rus / ES) 2'19"25

200 farfalla junior mas.
1. Federico Bracco 1'59"95
2. Roman Shevliakoov (Rus / ES) 2'00"41
3. Petr Zhikharev (Rus / ES) 2'00"43

200 farfalla open fem.
1. Katinka Hosszu (Hun / ES) 2'12"31
2. Brearnna Close (Gbr) 2'15"29
3. Coralie Codevelle (Fra) 2'22"84

200 farfalla open mas.
1. Evgeny Koptelov (Rus / ES) 1'58"05 fuori classifica
2. Louis Croenen (Bel / ES) 1'59"04
3. Gabriele Detti 2'02"52
4. Matthias Marsau (Fra) 2'03"09

50 dorso ragazze
1. Veronica Montanari 29"51 RI categoria
2. Ceara Barber (Gbr) 30"46
3. Karina Bordiugova (Rus / ES) 30"53

50 dorso ragazzi
1. Kliment Kolesnikov (Rus / ES) 25"95
2. Thomas Ceccon 26"68
3. Simone Stefanì 26"73

50 dorso junior fem.
1. Tania Quaglieri 29"12
2. Lila Touili 29"78
3. Lily Boseley (gbr) 29"79

50 dorso junior mas.
1. Andrii Khloptsov (Ukr / ES) 26"57
2. Stanislas Huille (Fra) 26"66
3. Lorenzo Mora 26"72

50 dorso open fem.
1. Daryna Zevina (Ukr / ES) 28"93
2. Silvia Scalia 29"05
Pauline Mahieu (Fra) 29"91

50 dorso open mas.
1. Evgeny Rylov (Rus / ES) 25"09
2. Simone Sabbioni 25"77
3. Thomas Avetand (Fra) 27"00

800 stile libero ragazze
1. Giulia Salin 8'54"15
2. Tia Ward (Gbr) 9'03"05
3. Rachel Anderson 9'06"37

800 stile libero junior fem.
1. Giorgia Romei 8'50"09
2. Giulia Berton 8'54"11
3. Oceane Cassignol (Fra) 8'54"87

800 stile libero open fem.
1. Sharon Rouwendaal (Ned / ES) 8'39"23
2. Isobel Griffiths (Gbr) 8'44"61
3. Francesca Bertotto 8'45"91
 
consulta i risultati ufficiali
 
consulta il sito ufficiale e lo streaming