Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Azzurri a lavoro. Report e convocazioni

Nuoto
images/joomlart/article/842f0dd3ab6992ce463c6cf5376084e8.jpg

Prima settimana di lavoro per i fondisti e mezzofondisti guidati dal tecnico federale Stefano Morini presso l'Acquatic complex della Northern Univerity of Arizona di Flagstaff (2000 metri slm). Il gruppo capitanato dall'olimpionico Gregorio Platrinieri, con Gabriele Detti e e Martina Caramignoli ha coperto 74.400 km (circa 15 al giorno) con tre sedute di palestra il lunedì, martedì e mercoledì. Un pomeriggio e la domenica di riposo. Il gruppo con Nicolangelo Di Fabio, Lorenzo Glessi, Filippo Megli, Simona Quadarella, Ilaria Cusinato e Alessia Polieri ha percorso invece circa 60 km con sedute in palestra il martedì giovedì e sabato. La seconda settimana prevederà un incremento del volume di lavoro al quale si affiancherà anche un leggero aumento dell'intensità. Questo gruppo sarà a Flagstaff fino all'8 febbraio quando gli azzurri scenderanno sul livello del mare in Florida per un collegiale a Fort Lauderdale che terminerà il 18 febbario. Ai nove azzurri si sono aggiunti Federica Pellegrini (CC Aniene) e Luca Pizzini (Carabinieri/Bentegodi) guidati dal tecnico Matteo Giunta alla NAU dal 21gennaio al 12 febbraio; poi i tre, cui si aggiungeranno Filippo Magnini (CC Aniene) e Carlotta Zofkova (Carabinieri/Imolanuoto), lavoreranno sempre a Fort Lauderdale dal 12 febbario al 1 marzo. Il ciclo culminerà con il meeting di Indianapolis che vedrà protagonista il gruppo di Matteo Giunta fino al 6 marzo. 


In Italia invece è terminato sabato scorso il primo raduno di monitoraggio inserito nel progetto del 2017 che prevede il controllo e lo sviluppo degli atleti di interesse nazionale. Il lavoro, basato sulla piena condivisone dei tecnici sociali presenti nel giorni di raduno, è stato monitorato dal CT Cesre Butini coadiuvato dai tecnici federali Claudio Rossetto, Stefano Franceschi e Gianni Leoni. L'impostazione di base riguardava l'analisi delle nuotate e su alcuni aspetti fisiologici. I riusltati molto interessanti sono stati condivisi con i tecnici sociali presenti ora in possesso di dati e strumenti per poter migliorare ed affinare la preparazione degli atleti in vista dei prossimi appuntamenti agonistici. Importante anche il lavoro fatto in modo individuale dal responsabile delll'area biomeccanica Ivo Ferretti che, attraverso riprese video e conseguente confronto con i tecnici ed atleti, ha fornito loro valide indicazioni sul miglioramento della tecnica di nuoto, di virata e partenza. 


Collegiale a Flagstaff e Fort Lauderdale - 15 gennaio/18 febbraio
Convocati: Martina Rita Caramignoli (Fiamme Oro/Aurelia Nuoto), Ilaria Cusinato (Team Veneto), Simona Quadarella (CC Aniene), Alessia Polieri (Fiamme Gialle/Imolanuoto), Gabriele Detti (Esercito/Team Lombardia), Nicolangelo Di Fabio (Esercito/Team Lombardia), Lorenzo Glessi (Esercito/Gorizia Nuoto), Filippo Megli (Florentia NC), Gregorio Paltrinieri (Fiamme Oro/Coopernuoto). Completano lo staff, oltre il tecnico federale Stefano Morini, il tecnico Christian Minotti, il medico Lorenzo Marugo, il fisioterapista Stefano Amirante e il preparatore atletico Alessandro Conforto.


Collegiale a Flagstaff e Fort Lauderdale - 21 gennaio/1 marzo. Meeting Indianapolis 1/6 marzo
Federica Pellegrini (CC Aniene), Luca Pizzini (Bentegodi/Carabinieri), Filippo Magnini (CC Aniene dal 10 febbraio a Fort Lauderdale), Carlotta Zofkova (Carabinieri/Imolanuoto dal 12 febbraio a Fort Lauderdale), Matteo Giunta tecnico.


Collegiale al Centro Federale di Ostia - 15/18 gennaio - 18/21 gennaio
Convocati primo gruppo: Niccolò Bonacchi (Esercito/Nuotatori Pistoiesi), Alessandro Bori (Fiamme Gialle/SMGM Team Lombardia), Giacomo Carini (Fiamme Gialle/Canottieri Vittorino da Feltre), Luca Dotto (Carabinieri/Larus Nuoto), Simone Geni (Uisp Bologna), Niccolò Martinenghi (NC Brebbia), Alessandro Miressi (Fiamme Oro/CN Torino), Simone Sabbioni (Esercito/Swim Pro SS9) Matteo Senor (CN Torino), Ivano Vendrame (Esercito/Larus Nuoto), Lorenzo Zazzari (Florentia NC). Completano lo staff il tecnico federale Claudio Rossetto, il preparatore atletico Marco Lancissi e il medico Andrea Felici.
Convocati secondo gruppo: Silvia Di Pietro (Carabinieri/CC Aniene), Erika Ferraioli (Esercito/CC Aniene), Sara Franceschi (Fiamme Gialle/Nuoto Livorno), Aglaia Pezzato (Esercito/Team Veneto), Stefania Pirozzi (Fiamme Oro/CC Napoli), Tania Quaglieri (Sea Sub Modena), Carlotta Toni (Esercito/Fiorentina Nuoto), Luisa Trombetti (Fiamme Oro/RN Torino), Diletta Carli (Fiamme Oro/Tirrenica Nuoto), Giorgia Biondani (Esercito/Leosport), Arianna Castiglioni (Fiamme Gialle/Team Insubrika), Flavio Bizzarri (Carabinieri/CC Aniene), Matteo Ciampi (Nuoto Livorno), Marco Orsi (Fiamme Oro/Uisp Bologna), Matteo Rivolta (Fiamme Oro). Lo staff è completato dai tecnici federali Stefano Franceschi e Gianni Leoni, dal preparatore atletico Marco Lancissi e dal medico Andrea Felici.


 


610bd8b0 3b48 4a96 aabf 3d19ca7db7a5


ff18b4b0 9b16 4591 af67 9450222c0c87 2