Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Eurojrs a Netanya. Italnuoto con Martinenghi

Nuoto
images/joomlart/article/2d8edc34a83a4ffcacaa69ac170cf002.jpg

Vigilia della 44esima edizione dei campionati europei giovanili di nuoto, in programma a Netanya (Israele) dal 28 giugno al 2 luglio. Sui blocchi 479 atleti in rapprentanza di 38 nazioni. Cinque giorni di gare fino a domenica 2 luglio. La squadra azzurra è composta da 33 atleti (17 femmine e 16 maschi) che hanno raggiunto lunedì Israele dopo il collegiale al Centro Federale di Ostia. Si nuota nella piscina del "Wingate Institute", inaugurata nel 1957 e inserita all'interno dell'università dello Sport di Netanya.


Mercoledì 28 giugno la prima giornata. Batterie dalle 9.00, semifinali e finali dalle 17.30 alle 20. Si comincia con le batterie dei 50 rana f (Roberta Calò e Letizia Memo), 50 farfalla m (Alberto Razzetti, Federico Burdisso, Luca Chirico e Alessandro Pinzuti), 100 stile libero f (Maria Ginevra Masciopinto, Costanza Cocconcelli, Giulia Borra, Giada Martinelli), 400 stile libero m (Filippo Dal Maso, Lorenzo Biancalana e Johannes Calloni), 200 farfalla f (Giorgia Di Francesco), 100 dorso m (Matteo Cattabriga e Thomas Ceccon), 400 misti f (Annachiara Mascolo e Anna Pirovano), 200 rana m (Nicolò Martinenghi), 200 dorso f (Giulia Ramatelli, Alessia Bianchi, Tania Quaglieri e Francesca Fresia), staffette 4x100 stile libero m e f, serie lente degli 800 stile libero femminili. 


La squadra azzurra a Netanya (17 femmine e 16 maschi). Karen Asprissi (Team Insubrika), Alessia Bianchi (Can. Vittorino da Feltre), Giulia Borra (Team Insubrika), Roberta Calò (CN Torino), Costanza Cocconcelli (NC Azzurra 91), Giorgia Di Francesco (CC Aniene), Francesca Fresia (CN Torino), Giulia Ghidini (Esseci Nuoto), Giada Martinelli (Uisp Bologna), Maria Ginevra Masciopinto (Fimco Sport), Anna Chiara Mascolo (Hidron FI), Letizia Memo (RN Venezia), Anna Pirovano (Team Lombardia), Tania Quaglieri (Sea Sub Modena), Giulia Ramatelli (Fiamme Gialle), Giorgia Romei (Andrea Doria), Giulia Salin (Team Veneto), Lorenzo Biancalana (Tirrenica Nuoto), Federico Burdisso (Gestipsort), Johannes Calloni (Swim Academy), Matteo Cattabriga (Vigili del Fuoco Menegola), Thomas Ceccon (Leosport), Luca Chirico (Team Lombardia), Filippo Dal Maso (Nuoto Livorno), Leonardo Depiano (Esseci Nuoto), Antonio La Rocco (Alba Oriens), Giovanni Gregori (Tiro a Volo), Nicolò Martinenghi (NC Brebbia), Massimiliano Matteazzi (De Akker), Davide Nardini (Olimpic Swim Pro), Francesco Peron (SC Noale), Alessandro Pinzuti (Siena Nuoto) e Alberto Razzetti (Genova Nuoto). Nello staff il direttore tecnico Cesare Butini, il responsabile delle squadre giovanili Walter Bolognani, i tecnici Davide Ambrosi, Patrizia Bozzani, Alberto Burlina, Sandra Michelini, Marco Pedoja, Matteo Poli, il medico Andrea Felici, il fisioterapista Paola Moreschi, il video analista Ivo Ferretti e i giudici Barbara Gasperini e Deborah Maggi.


Il medagliere azzurro agli Eurojunior 2016


ORO - 9
200 rana Giulia Verona 2'26''53
100 stile libero Alessandro Miressi 49''40
4x100 mista mista 3'50''75
Tania Quaglieri, Nicolo Martinenghi, Ilaria Cusinato, Alessandro Miressi
100 dorso Tania Quaglieri 1'01"38
100 rana Nicolò Martinenghi 1'00"30 RIJC
100 rana Giulia Verona 1'08"32 PP
200 misti Ilaria Cusinato 2'13"03
50 stile libero Giovanni Izzo 22"09 RIJ
4x100 misti m 3'37"06
Jacopo Bietti (55"61 PP), Nicolò Martinenghi, Lorenzo Glessi e Alessandro Miressi


ARGENTO - 8
400 misti Anna Pirovano 4'42"06 RIJ
4x100 stile libero 3'19"42
Alessandro Miressi (49"61), Lorenzo Glessi (50"68), Stefano Di Cola (50"17) e Giovanni Izzo (48"96)
200 rana Nicolò Martinenghi 2'12"95 PP
50 dorso Tania Quaglieri 28''46 RIJ e RIC
50 rana Nicolò Martinenghi 27''73
4x100 mista 4'06''94
Tania Quaglieri, Giulia Verona, Ilaria Cusinato, Sara Ongaro
100 rana Federico Poggio 1'01"13 PP
200 misti Sara Franceschi 2'13"98


BRONZO - 5
4x100 stile libero mixed 3'31"97
Giovanni Izzo (49"73 PP), Alessandro Miressi (49"97), Sara Ongaro (56"45) e Ilaria Cusinato (56"82)
50 rana Federico Poggio 27''86
200 misti Lorenzo Glessi 2'01''30
1500 stile libero Sveva Schiazzano 16'26''16 pp
200 dorso Jacopo Bietti 1'57''99 pp


Il medagliere degli Eurojunior 2016


1. Russia 22 (11 - 5 - 6)
2. Italia 22 (9 - 8 - 5)
3. Gran Bretagna 19 (5 - 4 - 10)
4. Ungheria 12 (5 - 4 - 3)
5. Spagna 6 (2 - 3- 1)
6. Polonia 7 (2 - 1 - 4)
7. Germania 5 (1 - 2 - 2)
8. Svezia 4 (1 - 2 - 1)
9. Ucraina 3 (1- 2 - 0)
10. Slovenia 4 (1 - 1- 2)


Il sito ufficiale