Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

La Fin per "One Day Stop Cancer In Women"

Federazione

 


Il prossimo 28 novembre, presso l’Istituto dei Ciechi di Milano, si terrà una Christmas Charity Dinner con lo scopo di raccogliere fondi a sostegno del progetto “One Day Stop Cancer In Women”.


L’evento organizzato dalla Fondazione Donna a Milano ONLUS sarà l’occasione per presentare i primi risultati relativi alla recente missione in Ghana che ha visto la permanenza per una settimana sul territorio africano di un team di 20 persone, tra cui 4 dipendenti donne di Avanade, per supportare attivamente il lavoro quotidiano dei volontari impegnati nell’attività di sensibilizzazione sul tema della prevenzione del cancro alla cervice uterina, patologia molto diffusa nel territorio ma sottovalutata per condizione sociale e culturale, con un tasso di mortalità altissimo: 23,1 per 100.000 in Africa, soprattutto se paragonata al Nord America 2,3 per 100.000 (Fonte Ministero della Salute Ghanese e Fondazione Donna Milano ONLUS). All’interno degli ambulatori allestiti ad Accra e Tamale, grazie al progetto, le donne ghanesi possono sottoporsi gratuitamente a osservazione medica, effettuare screening ginecologici, ricevere diagnosi ed eventuale terapia, in un solo giorno.


Tra i partner d’eccezione dell’iniziativa vi sono i rugbisti della nazionale Edoardo Gori e Giovanbattista Venditti e numerosi atleti olimpici quali, Tania Cagnotto, Luca Dotto, Martina Grimaldi, Filippo Magnini, Maria Marconi, Nicola Marconi, Tommaso Marconi, Luca Marin, Gregorio Paltrinieri, Francesca Piccinini e il Settebello con il CT della Nazionale di pallanuoto italiana Alessandro Campagna, l'assistente Pomilio, il team manager Attolico: gli eroi di Barcellona ’92 che, per l’occasione, hanno messo a disposizione materiale autografato che verrà messo all’asta durante la serata. Il ricavato sarà interamente devoluto a supporto delle iniziative della Fondazione nei confronti delle donne.


Inoltre Cesare Cadeo, sostenitore di Fondazione Donna a Milano Onlus, sarà il coordinatore e conduttore della serata.


Vai al sito ufficiale