Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

La Fin piange la scomparsa di Bruno Benedetti

Federazione

Nella notte tra il 25 e il 26 dicembre è venuto a mancare il collega Bruno Benedetti. Appassionato di teatro e cabaret - insegnava radio giallo e in televisione noto come "Spartaco il portiere" - ed ex giudice di nuoto sincronizzato, aveva compiuto 75 anni lo scorso 11 novembre. Alla moglie Giovanna, ai figli Luca e Laura e a tutti i famigliari giungano le condoglianze del presidente della Federazione Italiana Nuoto Paolo Barelli, dei presidenti onorari Lorenzo Ravina e Salvatore Montella, dei vice presidenti Andrea Pieri, Francesco Postiglione e Teresa Frassinetti, del segretario generale Antonello Panza, del consiglio federale e di tutti i colleghi e collaboratori. I funerali di Bruno Benedetti si svolgeranno giovedì 28 dicembre alle 11.00 nella chiesa San Giovanni dei francesi di Ciampino.