Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Ci lascia Gianni Zanardo. Le condoglianze

Federazione

La Federnuoto apprende con profondo dolore della dipartita di Gianni Zanardo, 71 anni, atleta master, allenatore dal 1979 e dall'autunno scorso presidente della Rari Nantes Venezia, nonché presidente del Comitato regionale veneto della FIN nei primi anni 2000.
Veneziano, uomo di sport, sempre a bordo vasca con passione e dedizione; ha dato seguito - insieme a Lele Salvadori e a Fabio Rebesco - alla gloriosa tradizione della Veneziana Nuoto e si è prodigato nel campo della gestione convenzionata degli impianti natatori e degli eventi sportivi fino ad organizzare una tappa di coppa del mondo di nuoto a Sacca Fisola, a fine anni ottanta. A capo del comitato ha caratterizzando il suo mandato attraverso la creazione del portale informatico regionale, uno strumento prezioso ed imprescindibile per la gestione delle attività territoriali.
Giungano alla famiglia, agli amici e a tutti i tesserati della RN Venezia le condoglianze del presidente Paolo Barelli, del presidente onorario Lorenzo Ravina, del segretario generale Antonello Panza, del consiglio e degli uffici federali, del presidente del GUG Roberto Petronilli, del presidente del Comitato regionale veneto Roberto Cognonato e dell'intero movimento acquatico.