Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Scomparsa di Magini. Condoglianze della Fin

Federazione

E' scomparso Walter Magini, presidente della Federazione Italiana Pentathlon Moderno dal 2013. Dirigente di lungo corso, è mancato nella tarda serata di ieri a 73 anni. Da qualche tempo aveva contratto il Covid-19, ed era ricoverato in una clinica di Roma/Casalpalocco. Laureato in Scienze dell'Educazione fisica e dello sport all'Universita' nazionale di Atene, era stato professore associato e delegato dello sport all'Universita' degli studi di Roma "Foro Italico" e nel 2002 era stato insignito della Stella d'Oro al merito sportivo. Lascia la moglie Luciana Dapretto, azzurra del nuoto, e due figli. Alla sua famiglia e alla FIPM giungano le condoglianze del presidente della FIN Paolo Barelli, del presidente onorario Lorenzo Ravina, del segretario generale Antonello Panza, dei vice presidenti Andrea Pieri, Giuseppe Marotta e Teresa Frassinetti, del consiglio e degli uffici federali.