Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Ci lascia Patrizio Catellacci. Il cordoglio della FIN

Federazione

Ci lascia Patrizio Catellacci, presidente della Firenze Pallanuoto dal 2015 e storico commerciante dell'Oltrarno fiorentino. Aveva compiuto 70 anni il 7 novembre scorso. Nato in Borgo Tegolaio, a Firenze, cresciuto in San Frediano; era capo istruttore di equitazione del Centro ippico toscano e nel contempo dedicava la sua passione al nuoto e alla pallanuoto, promuovendo con le sue attività lo sport dilettantistico - quello che definiva "il vero sport" - con l'obiettivo di "togliere i ragazzi dalla strada e formarli per la vita". Mecenate e imprenditore, gestiva la mesticheria di piazza San Felice, storico negozio nato nel 1938. Giungano a familiari, amici e società le più sentite condoglianze del presidente della Federnuoto Paolo Barelli, del presidente onorario Lorenzo Ravina, del segretario generale Antonello Panza, del consiglio e degli uffici federali, del presidente della FIN Toscana Roberto Bresci e di tutto il movimento acquatico.