Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Consegnati gli Ussi 2005 alla Di Mario e Bossini

Federazione

Questa mattina, presso il Circolo Canottieri Aniene di Roma, si è svolta la cerimonia annuale per la consegna dei premi del gruppo romano dell'USSI. Tra gli sportivi hanno ricevuto il premio l'olimpionica Tania Di Mario, per i titoli conseguiti nella sua carriera e per la vittoria ai Giochi di Atene ottenuta con la Nazionale di Pallanuoto, e il nuotatore Paolo Bossini, campione d'Europa dei 200 rana in vasca olimpica e in vasca corta e quarto ai Giochi di Atene.

Alla consegna dei premi la Di Mario ha commentato: "Sono onorata di ricevere questo importante premio soprattutto per la qualità dei miei illustri predecessori. La vittoria olimpica non deve essere un punto d'arrivo, ma di partenza verso i futuri successi". 

Soddisfatto ed emozionato Paolo Bossini, il più giovane tra i premiati (20 anni il prossimo 29 giugno), che ha invece affermato "all'inizio non ero del tutto felice per il piazzamento olimpico, ma oggi mi rendo conto che mi sarà di lezione in vista dei prossimi Giochi di Pechino 2008".

Al tavolo dei relatori era presente il sindaco di Roma Valter Veltroni che ha ricordato l'impegno della sua Giunta a favore degli sport extracalcistici e ha rinnovato il sostegno alla candidatura di Roma per i Mondiali di Nuoto del 2009, che si baserà sulla costruzione del nuovo polo sportivo-natatorio di Tor Vergata e sui lavori di restauro della piscina dell'Acqua Acetosa.