instagram

Coni: Antidoping. Rivellini squalificato per due anni

Federazione

Il Giudice di Ultima Istanza in materia di doping del CONI, in merito all’appello proposto dall’atleta Alessandro Rivellini, annulla la decisione assunta dalla CAF della FIN e infligge all'atleta, in quanto non più soggetto tesserato, l'inibizione di due anni, dedotto il presofferto (la sospensione era scattata il 19 settembre 2007), a rivestire cariche o incarichi in seno al CONI, alle FSN, alle DSA ovvero a frequentare in Italia gli impianti sportivi, gli spazi destinati agli atleti e al personale addetto ovvero a prendere parte alle manifestazioni od eventi sportivi che si tengono sul territorio nazionale o sono organizzati dai predetti Enti sportivi. 
 
 

Vai al comunicato del Coni