Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Federazione: Pechino 2008. Azzurri in Quirinale

Federazione

Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, riceverà in udienza la Squadra Italiana in partenza per i Giochi Olimpici e Paralimpici di Pechino 2008. Il ricevimentosi svolgerà oggi al Palazzo del Quirinale, con inizio alle 17.25. All’udienza prenderà parte una folta rappresentanza di atlete e atleti azzurri, tecnici e dirigenti, guidati dal Presidente del CONI, Giovanni Petrucci, e dal Segretario Generale e Capo Missione ai Giochi Olimpici, Raffaele Pagnozzi. In rappresentanza della FIN, il Presidente Paolo Barelli, il Segretario Generale Antonello Panza, gli azzurri del nuoto Romina Armellini, Marco Belotti, Paolo Bossini, Nicola Cassio, Cristina Chiuso, Erika Ferraioli, Alessia Filippi, Damiano Lestingi, Alessandro Terrin, Mattia Aversa; gli azzurri dei tuffi Noemi Batki, Tania Cagnotto, Francesca Dallapè, Francesco Dell'Uomo, Maria Marconi, Nicola Marconi, Tommaso Marconi, Valentina Marocchi; le azzurre del sincro Beatrice Adelizzi e Giulia Lapi; gli azzurri del nuoto in acque libere Valerio Cleri e Martina Grimaldi; i Commissari Tecnici Alberto Castagnetti, Giorgio Cagnotto, Laura De Renzis, Massimo Giuliani.
Nel corso della cerimonia, che si svolgerà nei Giardini del Quirinale e sarà trasmessa in diretta su Rai 2, con inizio alle 17.25, il Capo dello Stato consegnerà la bandiera italiana all’atleta azzurro, Antonio Rossi, ufficialmente designato quale portabandiera dell’Italia per Pechino 2008.
 
Vai al comunicato del Coni