Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Addio ad Alberto Cianchi ex Vicepresidente FIN

Federazione

E' morto ieri a Firenze, dove era nato il 24 novembre 1927, Alberto Cianchi. Sportivo praticante e poi dirigente, per oltre vent'anni è stato tra i principali animatori della Rari Nantes Florentia di cui, negli anni Ottanta, per più mandati, era stato anche presidente. Vicepresidente e Consigliere della Federazione italiana Nuoto dal 1982 al 1986, in questa veste fece parte della delegazione nazionale alle Olimpiadi di Los Angeles dell'84 come addetto alla pallanuoto. Per due mandati, a partire dal 1995, venne eletto consigliere comunale a Firenze, nelle file prima nel Pds e poi nei Ds, legando il suo impegno soprattutto alle questioni dello sport in città. Molti impegni anche nel volontariato: tra questi la presidenza dell'associazione Amici del Cuore. Tra gli ultimi incarichi ricoperti da Cianchi, morto dopo una breve malattia, la presidenza del Circolo Vie Nuove e la carica di consigliere del Mandela Forum. Oltre alla campagna lascia due figli, Lapo e Francesca, che insieme agli amici lo saluteranno domani pomeriggio nel corso di una cerimonia d'addio che si terrà alle ore 18 al Mandela Forum, con ingresso dal viale Malta. Sempre al Mandela la salma sarà esposta dalle 12 di stamattina. Il Presidente della Federazione Italiana Nuoto Paolo Barelli, il Segretario Generale Antonello Panza e l’intero Consiglio Federale partecipano commossi al dolore dei familiari ed amici.