Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

La Federnuoto piange la scomparsa di Filippo Calvino

Federazione

Dopo una lunga malattia si è spento nella notte Filippo Calvino, storico dirigente del movimento natatorio nazionale. Il Presidente della Federazione Italiana Nuoto Paolo Barelli, i Vice Presidenti Paolo Colica, Salvatore Montella e Lorenzo Ravina, il Segretario Generale Antonello Panza, il Consiglio e gli Uffici federali ne piangono la scomparsa e si uniscono al dolore di amici e familiari: la moglie Rosa, i figli Federico e Daniela.
Filippo Calvino, 70 anni, tra i ruoli dirigenziali ricoperti nel corso dell'attività è stato lo storico Presidente della Uisp Napoli e per otto anni, sino al 2008, del Comitato Regionale campano della Federnuoto.
Le esequie saranno celebrate venerdì 16 aprile, alle 10.30, alla Chiesa San Giovanni dei Fiorentini, a Piazza degli Artisti, a Napoli.