Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Federnuoto: Len Awards. Pellegrini, Tempesti e Cagnotto migliori atleti del 2011. Sul podio anche Grimaldi, Bruni e Felugo

Federazione

Sono tre gli atleti italiani a vincere il Len Awards 2011, riconoscimento istituito nel 2007 che premia i migliori sportivi dell'anno di ciascuna disciplina acquatica, votati dal bureau Len, dalle 51 federazioni associate e da un team di giornalisti esperti nel settore.
La campionessa olimpica e mondiale Federica Pellegrini si aggiudica il premio di migliore nuotatrice; prima di lei soltanto il due volte campione del mondo Filippo Magnini nel 2007 si era imposto nel settore. Il capitano e portiere del Settebello campione del mondo a Shanghai Stefano Tempesti è il primo italiano ad ottenere il riconoscimento di miglior pallanotista. Per la seconda volta, dopo il 2009, la pluricampionessa europea e plurimedagliata mondiale Tania Cagnotto vince il titolo di migliore tuffatrice. Sul podio anche altri tre atleti italiani: Martina Grimaldi e Rachele Bruni, rispettivamente al secondo e terzo posto nella sezione femminile del nuoto in acque libere, e Maurizio Felugo, secondo ex aequo col serbo Filip Filipovic nella pallanuoto maschile. Gli atleti vincitori verrani premiati il 10 dicembre a Stettino, prima delle finali della terza giornata degli Europei indoor di nuoto, ad eccezione dei pallanotisti che saranno premiati durante gli Europei di Eindhoven, in programma a gennaio 2012.
  
Podi per specialità
 
Nuoto maschile: 1. Alexander Dale Oen (Nor) 31.9%, 2. Camille Lacourt 28.9%, 3. Jeremy Stravius (Fra) 20.3%
 
Nuoto femminile: 1. Federica Pellegrini 62.9%, 2. Rebecca Adlington (Gbr) 15.7%, 3. Therese Alshammar (Sve) 14.3% 
 
Tuffi maschili: 1. Sascha Klein (Ger) 35.8%, 2. Evgeny Kuznetsov (Rus) 26.9%, 3. Patrick Hausding (Ger) 20.9%
 
Tuffi femminili: 1. Tania Cagnotto 62.7%, 2. Nadezhda Bazina (Rus) 11.9%, 3. Anna Lindberg (Sve) 10.4%
 
Nuoto Sincronizzato: 1. Natalia Ishchenko e Svetlana Romashina (duo russo) 60.6%, Squadra Russia 22.7%, 3. Squadra Spagna 7.6%
 
Nuoto in Acque Libere maschile: 1. Thomas Lurz (Ger) 58.8%, 2. Spyridon Gianniotis (Gre) 17.6%, 3. Petar Stoychev (Bul) 14.7%
 
Nuoto in Acque Libere femminile: 1. Keri Anne Payne (Gbr) 42%, 2. Martina Grimaldi 24.6%, 3. Rachele Bruni 14.5%
 
Pallanuoto maschile: 1. Stefano Tempesti 32.3%, 2. Maurizio Felugo e Filip Filipovic (Srb)  29%
 
Pallanuoto femminile: 1. Alexandra Asimaki (Gre) 33.9%, 2. Antigoni Roumpesi (Gre) 30.6%, 3. Blanca Gil (Spa) 19.4%