Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

FIN e UNRIC: ecco il progetto "Goccia a Goccia"

Federazione

La Federazione Italiana Nuoto ha accolto con favore la richiesta del Centro di Informazione Regionale delle Nazioni Unite per l’Europa Occidentale (UNRIC) - che collabora con il Programma delle Nazioni Unite per l’Ambiente (UNEP) e i Centri di Informazione ONU in tutta Europa - di promuovere una competizione pubblicitaria su scala europea in vista di Rio+20. Il concorso è parte della campagna globale delle Nazioni Unite per Rio+20, denominata “Il Futuro che Vogliamo”. Lo scopo è quello di creare un annuncio pubblicitario che sia di ispirazione per la salvaguardia dell'acqua, oggi e per le generazioni future. 
L’acqua è il tema principale del concorso “Goccia a Goccia”, ispirato dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite che il 28 luglio 2010 ha riconosciuto esplicitamente il diritto umano all’acqua e ai servizi igienici e definito l’acqua e la sua salvaguardia argomenti molto vicini ai cittadini europei. L’acqua è inoltre tra le priorità ambientali per il 2012 dell’UE, che nei prossimi mesi pubblicherà un progetto per l’acqua fino al 2050. Le informazioni sul concorso sono contenute nell’allegato che definisce il regolamento.
 
 Vai al regolamento ufficiale