instagram

Settecolli Clear. Flash quotes day 2

Nuoto

The statements of medalist athletes in the second day of 52nd Trofeo Sette Colli / Internazionali di Nuoto. Seguono le dichiarazioni degli atleti medagliati.
 
100 dorso fem / 100 backstroke women
 
Elena Gemo (medaglia d’oro): ”Ho lavorato tanto su me stessa e ho migliorato i miei tempi grazie al mio nuovo allenatore che mi ha stimolato a dare sempre il meglio".
Elena Gemo (gold medalist): ”I trained a lot on myself and I improved my time thanks to my new trainer who always helps me to do my best”.

Dawson Katheleen (medaglia d’argento): ”Sono contenta del risultato di oggi, ma sono molto stanca. Cercherò di mettercela tutta per il prosieguo delle gare”.
Dawson Katheleen (silver medalist):”I am happy about my today result, but I am very tired comparing yesterday. I will try to do my best”.

Carlotta Zofkova (medaglia di bronzo): ”Pensavo di fare meglio. Ho avuto problemi tra febbraio e marzo e non sono soddisfatta. In allenamento mi sentivo bene, invece in gara ho avvertito dei dolorini".
Carlotta Zofkova (bronze medalist): ”I thought to do a better time. I had some problems, between Februaray and March, and I am not satisfied. During my training it was going well. I felt pain during the race”.
 
100 dorso mas / 100 backstroke men


Simone Sabbioni (medaglia d’oro):” Sono molto contento; non mi aspettavo un tempo così buono. Questo è il terzo fine settimana di gare consecutivo. Stiamo lavorando sulla costruzione della gara e la definizione dei particolari. E’ stata una stagione positiva. Adesso l’obiettivo è concluderla al meglio”.
Simone Sabbioni (gold medalist):”I am very happy and I didn’t expect a time so good time; this is my third weekend of races just when I am training on the construction and improving of particulars. This was a positive season. Now my aim is to end it at my best”.


Christopher Ciccarese (medaglia d’argento): ”La gara è andata bene; mi ha aiutato gareggiare con stranieri. Il prossimo obiettivo sono le Universiadi, dove cercherò di andare forte poiché è una manifestazione internazionale importante. Cercherò di migliorare i tempi dell’anno scorso, anche se sarà difficile visto che erano già molto buoni.”


Christopher Ciccarese (silver medalist): ”The race was going well. Staying among foreign athletes was good for me. My next aim are the Universiadi in July, where I will try to do my best because it is an international competition. I will try to improve my personal time reached last year, even if it will be hard considering that they were good”.


Luca Mencarini (medaglia di bronzo): ”Non sono soddisfatto dei tempi. Spero di far meglio in futuro, ma riflettendo sulla prestazione di oggi provo solo amarezza”.
Luca Mencarini (bronze medalist): ”I am not satisfied about my time reached today. I hope to do my best in the future, but thinking about my performance I don’t feel so good”. 


200 farfalla fem / 200 butterfly women


Cammile Adams (medaglia d’oro): “Non credevo di disputare una gara così brillante durante questa manifestazione”.
Cammile Adams (gold medalist): “I didn’t expect to swim a great race like this during this competition”.


200 farfalla mas / 200 butterfly men


Bence Biczo (medaglia d’oro): ”E’ stata una bella gara, ma non sono completamente soddisfatto. Speravo che i miei tempi potessero essere migliori. Confido di far meglio nel futuro”.
Bence Biczo (gold medalist): ”It was a good race but I am not completely satisfied. I hoped that my time be better here in Rome. I hope to do my best in the future”.

Francesco Pavone (medaglia d’argento): ”Sono un po’ stanco; in più ho cambiato allenatore a gennaio e credo che questo tempo in realtà non mi rispecchi, ma ovviamente lo accettiamo. Adesso ho le Universiadi da fare e mi preparo per quelle”.
Francesco Pavone (silver medalist):”I am a little tired and I train with another coach from January. I think that this is not a good time but I accept it. Now I am training for the Universiadi”.


Simon Sjoedin (medaglia di bronzo): ”E’ stata una buona gara. Amo Roma, mi ricorda i Mondiali del 2009. Per il futuro cercherò di nuotare la finale dei giochi Olimpici e spero di ottenere una medaglia”.
Simon Sjoedin (bronze medalist):”It was a good race. I love Rome, it reminds me of the 2009 World Championship. For the future I’ll try to make it to the Olympic games final, and I wish to have a shot for the medal.”


400 misti fem / 400 medley women
 
Stefania Pirozzi (medaglia d’oro): ”Sapevo che avrei dovuto mettercela tutta e l’ho fatto, ma speravo in un risultato migliore; purtroppo sono stata a lungo lontana dall’acqua per via della mononucleosi e quindi non ho alle spalle un carico aerobico sufficiente per dare di più. Negli ultimi venti giorni sono tornata a nuotare e mi sono rimessa in carreggiata. Ovviamente spero di andare in Kazan ma il mio obiettivo adesso è affrontare al meglio la prossima stagione perché ho già partecipato ad un’Olimpiade e vorrei esserci anche a Rio de Janeiro, magari da protagonista”.
Stefania Pirozzi (gold medalist): “I knew that I should have done my best and I did it, but I hoped a better result; unfortunately, I was out of water for a long time because of mononucleosis, so I don’t have a good aerobic training enough to do my best. In the last twenty days I came back to swim, and I hope to go to Kazan but now my aim is to do my best next season, because I participated in an Olympic games but I would like to participate in the second, hoping as a protagonist”.

Anja Klinar (medaglia di bronzo): “Non sono molto soddisfatta della mia performance; è stato difficile, ma sono contenta di aver partecipato al Settecolli”
Anja Klinar (bronze medalist): “I am not so satisfied about my performance. It was hard but I am happy to have participated here in Rome”.


400 misti mas / 400 medley men

Federico Turrini (medaglia d’oro): ”Sono soddisfatto del risultato. Il tempo è in linea con quanto nuotato in questo periodo. Non avendo bisogno di cercare il tempo per Kazan sono in un periodo di carico; stiamo lavorando molto bene. Abbiamo fatto un ottimo lavoro anche in altura, la preparazione procede bene. Adesso spero di andare più forte a Kazan".
Federico Turrini (gold medalist): ”I am satisfied about my result. The time is similar to my time swam in this period. I don’t need to reach a good time for Kazan, but I am training a lot. I was training also in mountains and it is going well.”

Giorgio Gaetani (medaglia d’argento): ”Sono arrivato al Settecolli non al massimo della forma: l’importante per me oggi sarebbe stato solo partecipare alla gara. Mi sono posizionato secondo riuscendo ad ottenere un tempo completamente inaspettato. Sono felicissimo e stupito: spero che questo bel risultato mi porti fortuna per il futuro”.
Giorgio Gaetani (silver medalist): ”I arrived at Settecolli noy perfectly in shape. Today for me participating in the race was important. I am very happy and wondered: I hope that this good result will give me luck in the future”.

Lewis Smith (medaglia di bronzo): ”Spero di continuare a migliorare il mio tempo. Amo questa città, sono venuto qui l’anno scorso con alcuni amici; è un peccato che debba lasciare Roma lunedì. Questa volta non potrò visitarla”.
Lewis Smith (bronze medalist): ”It was difficult, but I came here for some good competition. I wish to continue progressing and to improve my time. I love this city, I came here last year with some friends, but it’s a shame because I’ll leave on Monday so I cannot visit anything this time.”


100 stile libero fem / 100 freestyle women


Sarah Sjoestroem (medaglia d’oro): ”Quello di oggi è stato il miglior tempo della stagione, domani sarà ancora più dura ma cercherò di sopravvivere. Lo stile libero non è il mio forte ma cercherò di migliorare. Devo riposare per nuotare più veloce”
Sarah Sjoestroem (gold medalist): ”The time of today is the best of the season. Tomorrow it will be harder but I’ll try to survive. Freestyle is not my style but I’ll try to improve it. I have to rest to swim faster”.

Erika Ferraioli (medaglia di bronzo):”Sono molto contenta; arrivare dietro a due atlete di questo calibro è un risultato che sicuramente mi gratifica; ho nuotato praticamente il mio miglior tempo e realizzarlo in questo momento della stagione è il segnale che sto bene”.
Erika Ferraioli(bronze medalist):” I am very happy; ranking behind two atletes like these is a satisfying result. I swam my best time and reaching it in this period of the season shows that I am fine”.


200 stile libero mas / 200 freestyle men

Sebastiaan Verschuren (medaglia d’oro): ”Questa è la mia terza gara della settimana e sono un po’ stanco, ma sono contento di avere vinto. Sono stato in prima posizione già dall’inizio così ho continuato a spingere. Mi piace veramente molto questa piscina perché mi ricorda il mio primo Mondiale del 2009. Mi sono qualificato per Kazan e spero di continuare fino alla finale”.
Sebastiaan Verschuren (gold medalist): ”This one was the third tournament of the week so I’m a little tired, but I’m very happy I won. I was in front from the beginning so I just kept pushing. I really like this pool ‘cause it reminds me of my first World Championship in 2009, here in Rome. I’m qualified for Kazan and I wish to make it to the final.”

Damiano Lestingi (medaglia d’argento): ”Sono contentissimo, credo che questo sia il mio miglior tempo e spero davvero basti per andare a Kazan. Peccato per i 400. Ho fatto qualche errore la mattina e non sono riuscito ad entrare nella finale A, ma i 200 li ho preparati bene e sono davvero molto soddisfatto”.
Damiano Lestingi (silver medalist): ”I am very happy, I think this is my best time and I hope it is enough for Kazan. What a shame for the 400m of yesterday. I made some mistakes in the morning and I din’t rank for the A final, but I trained well for the 200m and I am very satisfied”.

Danas Rapsys (medaglia di bronzo): ”Non sono completamente soddisfatto dal risultato raggiunto oggi. Ripensandoci, avrei potuto guadagnare una posizione in più almeno. Mi auguro sia comunque un tempo dal quale partire per migliorarmi gara dopo gara”.
Danas Rapsys (bronze medalist):”I am not completely satisfied about my result reached today. I could reach a rank ahead. I hope this is a time good to start and improve race by race”.


50 rana mas / 50 breastroke men

Cameron Van Der Burgh (medaglia d’oro): ”Sono molto felice del risultato; questa piscina è sempre stata nel mio cuore, quando vengo a nuotare qui riesco sempre a fare delle ottime prestazioni”.
Cameron Van Der Burgh (gold medalist): “I am very happy about my result. This pool is always in my heart. When I swim here, I always reach excellent performance”.

Nicolò Ossola (medaglia d’argento): ”Sono sinceramente felice. Erano quasi due anni che cercavo questo risultato che tardava ad arrivare. Finalmente ho ottenuto il primato personale e sono doppiamente soddisfatto per averlo raggiunto qui, a Roma, una città che amo. Il Settecolli è un torneo meraviglioso con un pubblico affettuosissimo”.
Nicolò Ossola (silver medalist):”I am sincerely happy. I tried to reach this result from almost two years. Today I reached the time I wanted. I am satisfied to have reached it here in Rome, city that I love. Settecolli is a wonderful competition and the audience is very warm”.

Andrea Toniato (medaglia di bronzo): “La gara è andata male purtroppo. Spero di arrivare in forma alle Universiadi e di giocarmi il posto al mondiale”.
Andrea Toniato (bronze medalist): “Unfortunately, the race was going bad. I hope to be in shape for the Universiadi and to reach a good rank at the World championships”.


Martina Carraro (4^ classificata ma record italiano, 31”00): “Sono contentissima; avevo cercato il record agli assoluti ma la tensione pensando a Kazan non mi ha permesso di raggiungerlo. Questa mattina non mi sentivo bene ma una volta in finale, consapevole che non avrei avuto grandi possibilità contro quei tre colossi, ho pensato soltanto a divertirmi e dare il massimo; ho guardato solo la mia corsia e probabilmente questo mi ha aiutata.”

Martina Carraro (ranked forth and Italian record, 31”00): “I am very happy. I tried to reach the record time at the absolute but I was nervous thinking about Kazan so I didn’t reach it. This morning I was no good during the final, knowing that I wouldn’t have good possibilities. I thought only to enjoy and to do my best. I focused on my course and maybe it helped me”.


50 rana fem / 50 breaststroke women

Ruta Meilutyte (medaglia d’oro): ”Sono molto felice per la mia performance e sono piuttosto fiduciosa per Kazan. Il Settecolli è una delle gare più entusiasmanti del mondo”.
Ruta Meilutyte (gold medalist): ”I’m very happy about my performance, I’m quite confident for Kazan. Settecolli is one of the most amazing competition.”


Jennie Johansson (medaglia d’argento):” Sono molto contenta della gara perché sono riuscita a salire sul podio. Sono pronta per Kazan”.
Jennie Johansson (silver medalist):” I am very happy about the race of today because I went on podium. I am ready for Kazan”.