instagram

Новости Новости Беларусь Любовь и семья Общество Люди и события Красота и здоровье Дети Диета Кулинария Полезные советы Шоу-бизнес Огород Гороскопы Авто Интерьер Домашние животные Технологии Идеи для творчества на каждый день

Giovanili Primaverili Report 5^ giornata

News Nuoto precedenti
images/joomlart/article/c39b6d06943f1a4e32c090bab6f78574.jpg

A una giornata dal termine della sessione maschile dei categoria indoor già 13 record della manifestazione. Protagonisti Glessi, Sabbioni, Laugeni, Izzo e Giordano. Domani la chiusura, in vasca dalle 9

RICCIONE
E sono tredici. A una giornata dal termine dei categoria in vasca corta, in corso allo Stadio del Nuoto di Riccione, i 1050 ragazzi, juniores e cadetti portano a tredici il computo complessivo dei record della manifestazione. Oggi sei: quattro al mattino e due al pomeriggio.
Il primo primato di giornata porta la firma di Lorenzo Glessi (Gorizia Nuoto), protagonista ieri nei 200 misti. Abbatte il muro dei 56" nei 100 dorso ragazzi 1998 vincendo in 55"98, quasi 3" meno del precedente di Federico Visconti, 58"80 nel 2006, sotto al quale scendono anche Cristiano Hantjoglu (Hidro Sport) secondo in 58"21 e Lorenzo Mora (VVF Menegola) terzo in 58"24.
Nei 100 dorso arrivano altri due primati. Simone Sabbioni (Pol. Com. Riccione) vince tra gli juniores 1996 in 54"04 (4 centesimi meno del 54"08 di Niccolò Bonacchi del 2010), Fabio Laugeni (Larus Nuoto) si prende gli juniores 1994 in 52"30 (prec. 52"89 di Marco Fanti Rovetta nel 2009, battuto anche da Stefano Graf, Imolanuoto, secondo in 52"85).
Ultimo acuto nelle gare del mattino di Giovanni Izzo (President Bologna) che vince i 200 rana ragazzi 1998 in 2'22"19, 7 centesimi sotto al precedente di Matteo Fraschi, 2'22"26 nel 2006.
Nelle gare del pomeriggio cadono altri due record. Il primo è di Francesco Giordano (Fiamme Oro), che vince i 100 farfalla juniores 1995 in 52"68, abbassando il tempo di 52"97 nuotato da Tommaso Romani nel 2009 con costumi in poliuretano (crono battuto anche da Paolo Ricci, Imolanuoto, secondo il 52"93). Ancora protagonista Lorenzo Glessi (Gorizia Nuoto) che vince il titolo nei 400 misti ragazzi 1998 in 4'29"76, limando 14 centesimi al 4'29"80 di Graziano Minicozzi dello scorso anno.
"Il livello generale è buono - evidenzia il tecnico responsabile delle nazionali giovanili Walter Bolognani - Lo testimoniano i record, le prestazioni cronometriche e le battaglie in vasca. Bisogna proseguire su questa strada e intensificare il lavoro. Credo che con una ulteriore e maggiore attenzione in fase di preparazione a particolari tecnici quali la partenza, la virata e la subacquea, potremmo apprezzare un ulteriore e significativo step a livello prestazionale". Domani si conclude la rassegna: gare in programma dalle 9 del mattino.
 
Vai ai risultati completi

Campionati Giovanili Primaverili - vasca 25 metri
Riccione, 30 marzo-4 aprile - 5^ giornata
Martedì 3 aprile - mattino dalle 9
100 dorso
ragazzi 1998
1. Lorenzo Glessi (Gorizia Nuoto)55"98 R.Man.
prec. Federico Visconti, 58"80, 2006
ragazzi 1997
1. Gianluca Gazzola (Plain Team Veneto) 56"21
ragazzi 1996
1. Simone Sabbioni (Pol. Riccione) 54"04
prec. Niccolò Bonacchi, 54"08, 2010
juniores 1995
1. Luca Mencarini (CC Aniene) 54"87
juniores 1994
1. Fabio Laugeni (Larus Nuoto) 52"30 R.Man.
prec. Marco Fanti Rovetta, 52"89, 2009
cadetti
1. Luca Pancari (RN Torino) 53"18

200 rana
ragazzi 1998
1. Giovanni Izzo (President Bologna) 2'22"19 R.Man.
prec. Matteo Fraschi, 2'22"26, 2006
ragazzi 1997
1. Edoardo Bertelli (Esperia Cagliari) 2'21"94
ragazzi 1996
1. Simone Norscia (Simply Sport) 2'16"46
juniores 1995
1. Daniele Ceccuti (RN Florentia) 2'13"59
juniores 1994
1. Andrea Bazzoli (Sogeis Montichiari) 2'12"05
cadetti
1. Roberto Parisi (Vittoria Alata) 2'10"78

4x100 stile libero
ragazzi
1. SMGM Team Lombardia 3'24"24
Di Fabio 50"85, Minicozzi 51"50,
Abagnale 51"35, Bori 50"54
juniores
1. SMGM Team Lombardia 3'20"40
Mottola 49"31, Ferri 48"56,
Pomero 51"66, Cesarini 50"87
cadetti
1. RN Florentia 3'17"38
Bellacci 49"15, Zazzeri 48"60,
Pagliazzi 50"99, Torlai 48"64

Pomeriggio dalle 16
100 farfalla
ragazzi 1998
1. Luca Todesco (RN Trento) 58"53
ragazzi 1997
1. Lorenzo Trevisan (Ranazzurra) 56"97
ragazzi 1996
1. Samuele Botter (Team Insubrika) 55"30
juniores 1995
1. Francesco Giordano (Fiamme Oro) 52"68 R.Man.
prec. Tommaso Romani, 52"97, 2009
juniores 1994
1. Davide Carlier (Rapallo Nuoto) 53"43
cadetti
1. Tommaso Romani (FF GG/FiorentinaNC) 53"30

400 misti
ragazzi 1998
1. Lorenzo Glessi (Gorizia Nuoto) 4'29"76 R.Man.
prec. Graziano Minicozzi, 4'29"90, 2011
ragazzi 1997
1. Graziano Minicozzi (SMGM Team Lombardia) 4'26"80
ragazzi 1996
1. Mattia Zuin (Nottoli N 74) 4'23"22
juniores 1995
1. Lorenzo Tarocchi (Team N Tos. Empoli) 4'18"71
juniores 1994
1. Gregorio Paltrinieri (Coopernuoto) 4'17"89
cadetti
1. Simone Geni (Uisp Bologna) 4'16"03

200 stile libero
ragazzi 1998
1. Cesare Bai (Sogeis Montichiari) 1'54"52
ragazzi 1997
1. Graziano Minicozzi (SMGM Team Lombardia) 1'51"54
ragazzi 1996
1. Nicolangelo Di Fabio (SMGM Team Lombardia) 1'49"35
juniores 1995
1. Andrea M. D'Arrigo (Aurelia Unicusano) 1'47"16
juniores 1994
1. Riccardo Maestri (Gestiport) 1'45"78
cadetti
1. Luca Pancari (RN Torino) 1'47"62

Fabio Larosa
Nostro Inviato