instagram

Новости Новости Беларусь Любовь и семья Общество Люди и события Красота и здоровье Дети Диета Кулинария Полезные советы Шоу-бизнес Огород Гороскопы Авто Интерьер Домашние животные Технологии Идеи для творчества на каждый день

Mondiali jrs. L’Italia chiude con il record di venti medaglie

Nuoto
images/large/Helsinki_20180706_AMas_AM1_5058.JPG

Tre argenti e due bronzi  nell’ultima giornata dei Mondiali juniores a Lima, in Perù, per l’Italnuoto che chiude con il record di venti medaglie (2-8-10), superando le diciassette di Rio de Janeiro 2006.

Confermano aspettative, rendendo reali i sogni, Sara Curtis e Matilde Biagiotti rispettivamente argento e bronzo nei 50 stile libero, vinti dalla romena Bianca Costea in 25’’35. La 15enne cuneese - tesserata per Team Dimensione Nuoto, seguita da Thomas Maggiora e già bronzo nei 50 dorso - chiude in 25’’53; la sedicenne gigliata - tesserata per RN Florentia, allieva di Marco Amatulli, argento nella doppia distanza - in 25’’70, dopo aver siglato il primato persona (25’’36) in semifinale.
Bravissimo e solido Alex Sabattani che si prende la corona di vice campione iridato nei 50 rana. Il 17enne romagnolo Alex Sabattani - tesserato per Imolanuoto, allenato da Cesare Casella, insieme ad altri ranisti doc come Fabio Scozzoli, Martina Carraro e Simone Cerasuolo - tocca in 28’’21, preceduto solamente dal serbo Uros Zivanovic in 27’’70. Sul gradino più basso del podio sale l’austriaco Luka Mladenovic in 28’’32.

Il terzo argento lo conquista la 4x100 mista femminile. Sara Curtis (1’03’’14), Irene Mati (1’08’’74), Paola Borrelli (59’’78) e Matilde Biagiotti (55’’25) concludono in 4’06’’91. Davanti a tutti il Giappone in 4’06’’44; terza è la Polonia in 4’08’’22.
Giulia Vetrano è di bronzo nei 200 stile libero e firma una favolosa tripletta, dopo quelli conquistati nei 400 stile libero e nei 400 misti. La sedicenne sabauda - tesserata per CN Nichelino, allenata da Marcello Onadi, agli Eurojrs di Otopeni argento nei 200 e nei 400 stile, nei 400 mix e con la 4x200 sl - nuota in 1'59''54 che vale la seconda prestazione personale di sempre, dietro all'1'59''33 siglato al Sette Colli di Roma nel 2021.

Il bilancio del responsabile delle squadre nazionali giovanili Walter Bolognani. “Agli atleti va dato il merito di aver chiuso in maniera entusiasmante una stagione lunga e senza respiro: sono ragazzi che hanno partecipato a tre eventi internazionali, nuotando sempre su livelli d’eccellenza. La nostra soddisfazione è di aver raccolto venti medaglie ai Mondiali: non c’è mai stata una spedizione con questi numeri.  Diciamo che è tutto l’anno che siamo da record e ciò per la Federazione è una grande soddisfazione per quanto seminato e per quanto poter raccogliere anche in futuro. I complimenti li rivolgo quindi alle società e agli allenatori dei nostri ragazzi: hanno svolto un lavoro perfetto”. 

Così gli azzurri nelle FINALI della 6^ giornata
Lunedì 6 settembre

100 stile libero mas
1. David Popovici (Rou) 47''13
2. Jere Hribar (Cro) 49''37
3. Nikolas Antoniou (Cyp) 49''91
8. Francesco Lazzari (Ita) 50''49

100 farfalla fem
1. Mizuki Hirai (Jpn) 59''53
2. Beatriz Bezerra (Bra) 59''69
3. Hajung Yang (Kor) 1'00''10
4. Paola Borrelli (Ita) 1'00''49
7. Anna Porcari (Ita) 1'00''89

50 stile libero fem
1. Bianca Costea (Rou) 25''35
2. Sara Curtis (Ita) 25''53
3. Matilde Biagiotti (Ita) 25''60

50 rana mas
1. Uros Zivanovic (Srb) 27''70
2. Alex Sabattani (Ita) 28''21
3. Luka Mladenovic (Aut) 28''32

200 stile libero fem
1. Nikolett Padar (Hun) 1'58''19
2. Lilla Abraham (Hun) 1'58''23
3. Giulia Vetrano (Ita) 1'59''54

4x100 mista mas
1. Polonia 3'40''17
2. Sudafrica 3'42''93
3. Francia 3'43''68
6. Italia 3'45''92
Francesco Lazzari 57''41, Alex Sabattani 1'03''94, Elia Codardini 54''16, Massimo Chiarioni 50''41

4x100 mista fem
1. Giappone 4'06''44
2. Italia 4'06''91
Sara Curtis 1'03''14, Irene Mati 1'08''74, Paola Borrelli 59''78, Matilde Biagiotti 55''25
3. Polonia 4'08''22


Gli azzurri per il Perù.
 Filippo Bertoni (CC Aniene), Massimo Chiarioni (Hydros), Elia Codardini (Leosport), Francesco Lazzari (Sport Club 12), Davide Passafaro (Calabria Swim Race), Alessandro Ragaini (Sport Village), Alex Sabattani (Imolanuoto), Simone Spediacci (In Sport Rane Rosse), Matilde Biagiotti (RN Florentia), Paola Borrelli (In Sport Rane Rosse), Marina Cacciapuoti (Olimpic N. Napoli), Sara Curtis (Team Dimensione Nuoto), Irene Mati (RN Florentia), Anna Porcari (Team Veneto), Veronica Quaggio (GP Nuoto Mira) e Giulia Vetrano (CN Nichelino). Completano lo staff i tecnici Lorenzo Iaccarino e Marcello Onadi, il team manager Marco Menchinelli e il medico Andrea Felici.

Vai ai risultati ufficiali