instagram

Categoria. Cinquina Vetrano, tripletta Gaetani

Nuoto
images/large/DM4_1658.jpg

IN AGGIORNAMENTO Finali della quarta giornata al Centro Federale Unipol Blustadium di Pietralata dei campionati italiani di categoria Juniores e Cadetti, in programma dal 28 luglio all'1 agosto.
200 MISTI. Si parte con il successo tra i cadetti del friuliano Dylan Buonaguro (Fondazione Bentegodi) in 2'03''44; alle spalle del 20enne di Tolmezzo, entrambi con il primato personale, ci sono Samuele Martelli (H. Sport) in 2'03''49 e Filippo Bondi (Livorno Aquatics) in 2'04''93. Impressiona tra gli juniores il toscano Alessandro Tredici (H. Sport). Il 18enne di Pistoia - tesserato per H. Sport, allenato Marco Marsili - nuota il primato personale in 2'01''67 (prec. 2'03''65), precedendo il vincitore dei 400 Simone Spediacci (In Sport Rane Rosse) secondo in 2'03''03 e il livornese Matteo Vasarri (Chimera Nuoto) in 2'04''57. 
Prestazione superba di Giulia Vetrano, già prima nella doppia distanza, nei 200 e nei 400 stile, che si impone con un superbo primato personale. La 16enne di Torino e più giovane della spedizione italiana alle Olimpiadi di Tokyo - tesserata per CN Nichelino, seguita da Marcello Onadi - vola in 2'13''93 (prec. 2'18''24) e sale al tredicesimo posto tra le performer italiane. Completano il podio Matilde Biagiotti (RN Florentia) in 2'17''44 e Chiara Della Corte (Campania Sport) in 2'17''64. Helena Musetti (Tirrenica Sport) con il personale in 2'17''60 è la migliore tra le juniores, precedendo Giada Alzetta (Leosport) in 2'19''05 e Giulia Viacava (Genova Nuoto My Sport) in 2'19''83.

50 STILE LIBERO. Tutti limano il personale tra i cadetti: vince il sardo Samuele Congia (Esperia) che tocca in 24''64 migliorandosi di otto centesimi; Gabriele Loss (Canottieri Tevere Remo) in 22''73 e Paolo Conte Bonin (Team Veneto) in 22''75 completano il podio. Medesimo copione tra gli juniores dove il più veloce è Elia Codardini (Leosport) in 22''81 contro il 23''16 di Francesco Lazzari (Sport Club 12) e il 23''33 di Davide Harabagiu (Canottieri Tevere Remo).
Unica sotto i 26'' tra le cadette è la partenopea Marina Cacciapuoti (Olimpic Nuoto) che sale sul gradino più alto del podio con il personale in 26''16; seconde con lo stesso crono in 26''18 sono Luna Maria Chabat (Libertas RN Perugia) e Alice Maggioni (Aiguer Sport). Successo tra le juniores di Sara Curtis (Team Dimensione Nuoto) in 25''40; la 15enne cuneese, già prima nei 50 dorso, ha la meglio su Veronica Quaggio (GP Nuoto Mira) e Aurora Musetto (Team Veneto (Team Veneto) rispettivamente seconda e terza con il personale in 25''82 e 26''04.

200 FARFALLA. Vince in 1'59''50 ma non si migliora tra i cadetti il piemontese Luca Bruno (V02 Nuoto Torino) che batte Lorenzo Cavedini (CN Torino) secondo in 2'00'51 e Gianfranco Perna (Olympiapalermo) che chiude in 2'01''30. Tutti sotto il miglior tempo invece tra gli juniores. Il meneghini Mattia Reina (Gis Milano) tocca primao in 2'00'14, seguito da Gianmarco Foglia (Team Veneto) in 2'01''65 e da Luca Carminati (Team Trezzo Sport) in 2'02''08. Sofia Sartori (Leosport) e Anna Porcari (Team Veneto) vincono rispettivamente tra le cadette in 2'13''75 e tra le juniores in 2'14''12.

100 DORSO. Vittoria con primato personale tra i cadetti di Gabriele Brambillaschi (In Sport Rane Rosse) in 56''15; sul podio ci sono anche Mattia Alessandro (CC Aniene) e Dylan Buonaguro (Fondazione Bentegodi) secondi ex aequo in 56''27. Tra gli juniores regola tutti Christian Bacico (GIS Milano) in 56''57; secondi con lo stesso tempo in 57''06 Raffaele De Simone (Time Limit) e Marco Marzoli (Aurelia Nuoto).
Rispetta i pronostici Erika Gaetani che senza strafare vince tra la cadette. La campionessa europea juniores a Roma 2021 - tesserata per Carabinieri ed In Sport Rane Rosse, allenata da Gianni Zippo e già prima nei 50 farfalla e nei 200 dorso - nuota in 1'01''47, precedendo Giada Gorlier (Aquatica Torino) in 1'02''68 e Benedetta Scalise (Stelle Marine) in 1'03''15. Secondo titolo di giornata per Sara Curtis che fa suo anche il titolo nei 100 dorso tra le juniores in 1'02''42; con lei sul podio, sotto al limite personale, ci sono Valentina Aureli (CC Aniene) in 1'02''85 e Giorgia Rubino (Nuotatori Pugliesi) in 1'03''65.

4x200 STILE LIBERO. La RN Florentia (Mario Nicotra, Andrea Aiazzi, Cristian Simonti e Alessio Gianni) vince tra i cadetti in 7'30''75; la più veloce tra gli juniores maschili è la In Sport Rane Rosse (Francesco Corazza, Lilian Benincà, Simone Locchi e Simone Spediacci) in 7'30''57. La Leosport (Alessandra Garzetta, Nicole Santuliana, Lucia Scartozzoni e Diletta Repele) in 8'18''58; tra le juniores vittoria del Team Veneto (Anna Porcari, Aurora Masetto, Anna Stramanà e Irene Marin) in 8'22''50.

I podi della 4^ giornata

200 misti cadetti
1. Dylan Buonaguro (Fondazione Bentegodi) 2'03''44
2. Samuele Martelli (H. Sport) 2'03''49 pp (precedente 2'03''72 del 21/07/2022 a Roma)
3. Filippo Bondi (Livorno Aquatics) 2'04''93 (precedente 2'05''63 del 14/03/*2021 a Firenze)

200 misti juniores mas
1. Alessandro Tredici (H. Sport) 2'01''67 pp (precedente 2'03''65 del 21/07/2022 a Roma)
2. Simone Spediacci (In Sport Rane Rosse) 2'03''03
3. Matteo Vasarri (Chimera Nuoto) 2'04''57 pp (precedente 2'06''55 del 16/07/2022 a Livorno)

200 misti cadette
1. Giulia Vetrano (CN Nichelino) 2'13''95 pp (precedente 2'18''24 del 19/06/2022 a Torino)
2. Matilde Biagiotti (RN Florentia) 2'17''44 
3. Chiara Della Corte (Campania Sport) 2'17''64

200 misti juniores fem
1. Helena Musetti (Tirrenica Sport) 2'17''60 pp (precedente 2'19''99 del 24/04/2022 a Livorno)
2. Giada Alzetta (Leosport) 2'19''05
3. Giulia Jana Viacava (Genova Nuoto My Sport) 2'19''83

50 stile libero cadetti
1. Samuele Congia (Esperia) 22''64 pp (precedente 22''72 del 19/07/2022 a Roma)
2. Gabriele Loss (Canottieri Tevere Remo) 22''73 pp (precedente 23''20 del 07/08/2021 a Roma)
3. Paolo Conte Bonin (Team Veneto) 22''75 pp (precedente 22''88 del 09/04/2022 a Riccione)

50 stile libero juniores mas
1. Elia Codardini (Leosport) 22''81 pp (precedente 22''87 del 09/04/2022 a Riccione)
2. Francesco Lazzari (Sport Club 12) 23''16 pp (precedente 23''29 del 09/04/2022 a Riccione)
3. Davide Harabagiu (Canottieri Tevere Remo) 23''33 pp (precedente 23''37 del 15/07/2022 a Roma)

50 stile libero cadette
1. Maria Cacciapuoti (Olimpic Nuoto) 25''62 pp (precedente 25''76 del 12/04/2022 a Riccione)
2. Luna Maria Chabat (Libertas RN Perugia) 26''18
2. Alice Maggioni (Aiguer Sport) 26''18

50 stile libero juniores fem
1. Sara Curtis (Team Dimensione Nuoto) 25''40
2. Veronica Quaggio (GP Nuoto Mira) 25''82 pp (precedente 26''17 del 12/04/2022  a Riccione)
3. Aurora Masetto (Team Veneto) 26''04 pp (precedente 26''41 del 30/05/2021 a Monastier)

200 farfalla cadetti
1. Luca Bruno (V02 Nuoto Torino) 1'59''50
2. Lorenzo Cavedini (CN Torino) 2'00''51 
3. Gianfranco Perna (Olympiapalermo) 2'01''30

200 farfalla juniores mas
1. Mattia Reina (GIS Milano) 2'00''14 pp (precedente 2'02''36 del 09/04/2022 a Riccione)
2. Gianmarco Foglia (Team Veneto) 2'01''65 pp (precedente 2'03''60 del 09/04/2022 a Riccione)
3. Luca Carminati (Team Trezzo Sport) 2'02''08 pp (precedente 2'02''96 del 09/04/2022 a Riccione)

200 farfalla cadette
1. Sofia Sartori (Leosport) 2'13''75
2. Beatrice Demasi (RN Torino) 2'14''82 
3. Giulia Zambelli (NC Azzurra 91) 2'15''20

200 farfalla juniores fem
1. Anna Porcari (Team Veneto) 2'14''12
2. Lucrezia Zanotti (Aquatic Center) 2'14''99
3. Federica Petrini (Nandi Ars Loreto) 2''15''39

100 dorso cadetti
1. Gabriele Brambillaschi (In Sport Rane Rosse) 56''15 pp (precedente 56''69 del 17/07/2022 a Roma)
2. Mattia Alessandro (CC Aniene) 56''27 
2. Dylan Buonaguro (Fondazione Bentegodi) 56''27

100 dorso juniores mas
1. Christian Bacico (GIS Milano) 56''57
2. Raffaele De Simone (Time Limit) 57''06
2. Marco Marzoli (Aurelia Nuoto) 57''06 

100 dorso cadette
1. Erika Gaetani (Carabinieri/In Sport Rane Rosse) 1'01''47
2. Giada Gorlier (Aquatica Torino) 1'02''68
3. Benedetta Scalise (Stelle Marine) 1'03''15

100 dorso juniores fem
1. Sara Curtis (Team Dimensione Nuoto) 1'02''42
2. Valentina Aureli (CC Aniene) 1'02''85 pp (precedente 1'03''94 del 12/04/2022 a Riccione)
3. Giorgia Rubino (Nuotatori Pugliesi) 1'03''65

Foto P. Mesiano / D. Montano deepbluemediaL'uso delle fotografie è co/nsentito solo ed unicamente a testate registrate per fini editoriali. Obbligatorio menzionare i credit.