instagram

Новости Новости Беларусь Любовь и семья Общество Люди и события Красота и здоровье Дети Диета Кулинария Полезные советы Шоу-бизнес Огород Гороскопы Авто Интерьер Домашние животные Технологии Идеи для творчества на каждый день

Presentato "Vesus" da domenica su Rai Gulp

Nuoto
images/joomlart/article/61735bf2598bcf28384ba3dca2eabdc3.jpg

Domenica 22 febbraio alle 11.35 arriva su Rai Gulp (canale 42 del digitale) “VERSUS – Generazione di Campioni”, il nuovo format cross mediale realizzato ed ideato da Rai Gulp con la collaborazione con il patrocinio del CONI e dell’Assessorato alla Scuola, Sport, Politiche giovanili e Partecipazione di ROMA CAPITALE. L’ambizioso progetto, finalizzato alla diffusione dei valori dello Sport per avviare i giovani ad una sana, corretta e divertente pratica sportiva, è stato presentato martedì 17 febbraio a Roma presso la Sala Giunta del CONI, alla presenza del Presidente CONI Giovanni Malagò, dell’Assessore alla Scuola, Sport, Politiche Giovanili e Partecipazione di Roma Capitale Paolo Masini, del Direttore di Rai Ragazzi Massimo Liofredi, del Presidente della FPI Alberto Brasca e dei Campioni di “VERSUS”.
Il Pugilato Italiano, che darà il via al programma insieme al Pentathlon Moderno, in sfida nella prima puntata, è stato rappresentato dal pluricampione Roberto Cammarelle e dall’azzurra Irma Testa, entrambi seduti al tavolo dei lavori insieme ad alcuni dei grandi protagonisti dello Sport Italiano e di “VERSUS”: per il Pentatholn Francesca Tognetti e Clara Maria Cesarini, per la Vela la pluricampionessa Alessandra Sensini e Carolina Albano, per il Triathlon Michela Pozzuoli e Alberto Casadei, per il Canottaggio Ludovica Serafini e Romano Battisti, per il Tiro a Segno Martina Pica, per il Badminton Rosario Maddaloni, per il Sollevamento Pesi Antonino Pizzolato e Mirko Scarantino e per il Tiro con l’Arco Leonardo Santoro e Mauro Nespoli. Assenti perchè in collegiale all'estero i big azzurri che hanno partecipato alla puntata del nuoto: Gregorio Paltrinieri, Martina Rita Caramignoli e Simone Sabbioni.
Il programma avrà una durata biennale e sarà composto da 28 puntate con cadenza settimanale della durata di 15 minuti c.a., in cui saranno presentati i 28 Sport Olimpici Estivi Nazionali, attraverso immagini storiche e quelle realizzate con i Campioni senior e junior di ogni Federazione coinvolta nel progetto. Da settembre fino alle porte di Rio 2016 inizierà la seconda parte del programma nel quale i 28 sport olimpici saranno messi in competizione. Le varie discipline continueranno a gareggiare anche sul web, in un vero e proprio torneo sul sito del programma: www.versus.rai.it realizzato dalla Direzione Web della Rai, che raccoglierà tutte le informazioni e le curiosità sui veri protagonisti dello sport: gli atleti e i loro “maestri” attraverso una vasta sezione dedicata alla descrizione e approfondimento dei 28 sport olimpici estivi nazionali. Un programma scritto da Michele Bertocchi, Paolo Logli, Roberta Ribera con la collaborazione di Francesca Fedeli. Regia di Marco Maiello. Conduce Carolina Rey.


Vai al sito ufficiale