instagram

Giochi del Mediterraneo. Italnuoto a quota 3 medaglie

Nuoto

Uno oro e due argenti per l'Italnuoto nella prima giornata dei Giochi del Mediterraneo in svoglimento ad Orano, in Algeria, fino al 5 luglio.
Nei 400 misti si impone Sara Franceschi. La 23enne di Livorno - tesserata per Fiamme Gialle e Livorno Aquatics, e seguita dal papà e tecnico federale Stefano - vince in 4'40''86, precedendo la turca Deniz Ertan in 4'40''97 e la spagnola Alba Ruiz Vazquez bronzo in 4'45''63.
Matteo Rivolta e Lorenzo Mora si prendono l'argento, rispettivamente nei 50 farfalla e nei 50 dorso. Il 30enne di Milano - tesserato per Fiamme Oro e CC Aniene e allenato da Marco Pedoja, oro mondiale in vasca corta nella doppia distanza - chiude in 23''59, preceduto solamente dal portoghese Diogo De Matos Ribeiro in 23''38. Il 24enne emiliano - tesserato per Fiamme Rosse e VVFF Modena e seguito da Fabrizio Bastelli - nuota in 54''50 contro il 54''35 del greco Evangelos Makrygiannis che sale sul gradino più alto del podio.

I podi della 1^ giornata - 1 luglio

50 stile libero fem
1. Lidon Munoz Del Campo (Esp) 24''97
2. Neza Klancar (Slo) 25''01
3. Kalia Antoniou (Cyp) 25''06
5. Viola Scotto Di Carlo (Ita) 25''48

50 farfalla mas
1. Diogo De Matos Ribeiro (Por) 23''38
2. Matteo Rivolta (Ita) 23''59
3. Kristian Gkoloomev (Gre) 23''61

400 misti fem
1. Sara Franceschi (Ita) 4'40''86
2. Deniz Ertan (Tur) 4'40''97
3. Alba Ruiz Vazquez (Esp) 4'45''63
8. Carlotta Toni (Ita) 4'54''80

200 rana mas
1. Berkay Ogeriter (Tur) 2'11''26
2. Antoine Laurent Marc (Fra) 2'12''25
3. Alex Casteijon Ramirez (Esp) 2'12''60
6. Alessandro Fusco (Ita) 2'15''38
8. Giovanni Sorriso (Ita) 2'15''90

100 dorso mas
1. Evangelos Makrygiannis (Gre) 54''35
2. Lorenzo Mora (Ita) 54''50
3. Stanislas Huille (Fra) 54''66

GLI AZZURRI PER I GIOCHI DEL MEDITERRANEO. Gianluca Andolfi (Spoleto Nuoto), Alessandro Bori (Fiamme Gialle/In Sport Rane Rosse), Luca Bruno (VO2 Nuoto Torino), Giovanni Carraro (Riviera Nuoto Dolo), Fabio Dalu (Esperia Cagliari), Luca De Tullio (Fiamme Oro/CC Aniene), Claudio Antonino Faraci (CC Aniene), Nicolò Franceschi (Nuoto Club Milano), Alessandro Fusco (Fiamme Gialle/CC Aniene), Pierandrea Matteazzi (Esercito/In Sport Rane Rosse), Filippo Megli (Carabineiri/RN Florentia), Lorenzo Mora (Amici Nuoto/VVFF Modena), Alessandro Pinzuti (Esercito/In Sport Rane Rosse), Luca Pizzini (Carabinieri/Bentegodi), Alessio Proietti Colonna (Marina Militare/Aurelia Nuoto), Matteo Restivo (Carabineri/RN Florentia), Matteo Rivolta (Fiamme Oro/CC Aniene), Pietro Paolo Sarpe (CC Aniene), Fabio Scozzoli (Esercito/Imolanuoto), Luca Serio (Tevere Remo), Giovanni Sorriso (CC Aniene), Simone Stefanì (Time Limit), Eduardo Valsecchi (NC Azzurra 91), Mattia Zuin (Fiamme Oro/Nottoli Nuoto); Lisa Angiolini (Vistus Buonconvento), Ilaria Bianchi (Fiamme Azzurre/NC Azzurra 91), Anita Bottazzo (Imolanuoto), Linda Caponi (Carabinieri/TNT Empoli), Martina Caramignoli (Fiamme Oro/Aurelia Nuoto), Martina Cenci (Fiamme Oro/Aurelia Nuoto), Antonietta e Noemi Cesarano (Assonuoto Caserta), Ilaria Cusinato (Fiamme Oro/Team Veneto), Sara Franceschi (Fiamme Gialle/Livorno Aquatics), Anita Gastaldi (Team Dimensione Nuoto), Sonia Laquintana (NC Azzurra 91), Alice Mizzau (Fiamme Gialle/Vis Sauro Nuoto Team), Sofia Morini (Esercito/NC Azzurra 91), Alessia Polieri (Fiamme Gialle/Imolanuoto), Viola Scotto Di Carlo (Napoli Nuoto), Claudia Tarzia (Genova Nuoto My Sport), Alisia Tettamanzi (Marina Militare/Nuotatori Milanesi), Carlotta Toni (Esercito/RN Florentia), Carlotta Zofkova (Carabinieri/Imolanuoto), Francesca Romana Furfaro (CC Aniene), Vanessa Cavagnoli (NC Azzurra 91), Claudia Lutecka (Juventus Nuoto).

Vai ai risultati ufficiali