Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Un gruppo di azzurri a Livigno dal 7 al 25 aprile

Nuoto

Dal 7 al 25 aprile a Livigno un gruppo di azzurri lavorerà in altura per finalizzare il campionato europeo di Budapest. Sono convocati Sara Franceschi (Fiamme Gialle/Livorno Aquatics), Matteo Ciampi (Esercito/Livorno Aquatics), Alberto Razzetti (Fiamme Gialle/Genova Nuoto), Gabriele Detti (Esercito/In Sport Rane Rosse), Marco De Tullio (Fiamme Oro/Swim Project), Luca De Tullio (CC Aniene), Mattia Zuin (Fiamme Oro/Nottoli Nuoto), Stefano Di Cola (Marina Militare/CC Aniene), Alessio Proietti Colonna (Marina Militare/Aurelia Nuoto) e Matteo Lamberti (Carabinieri/GAM Brescia), Sara Gailli (CC Aniene), Edoardo Giorgetti (Fiamme Oro/CC Aniene), Simona Quadarella (CC Aniene), Simone Sabbioni (Esercito/Vis Sauro). Con loro il tecnico federale Stefano Morini, il tecnico federale Stefano Franceschi, il tecnico federale Christian Minotti, il fisioterapista Stefano Amirante e il preparatore atletico Alessandro Conforto, il medico federale Lorenzo Marugo.