Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Galossi cala il poker. Altri due record italiani ragazzi 14 anni

Nuoto

Lorenzo Galossi si conferma prospetto di assoluto interesse del nuoto italiano e, dopo aver stampato il record italiano ragazzi 14 anni nei 400 stile libero (3'57''24) e nei 100 stile libero (52''76) poi ritoccato in 52''43 dal calabrese Davide Passafaro, cala il tris e stabilisce il nuovo primato anche nei 200 stile libero durante i campionati regionali di categoria, in svolgimento allo Stadio del Nuoto di Roma. Il talentino romano - tesserato per Tiro a Volo Nuoto e allenato da Simone Palombi - nuota in 1'52''39 (56''03 ai 100), togliendo oltre due secondi all'1'54''66 siglato da Graziano Minicozzi nel 2011 e addirittura sette al primato personale (prec. 2'01''33 del luglio 2019).

Galossi che nel pomeriggio ritocca ulteriormente il record italiano ragazzi 14 anni, volando in 51’’62 (25''18).