instagram

Nuoto: Internazionale. Tre primati mondiali

Nuoto

VASCA LUNGA. L'americano Randal Bal, alla sua prima uscita in vasca lunga dopo il record di Berlino, ha nuotato il primato mondiale sui 50 dorso con il tempo di 24.33 nella prima giornata di gare della Swim Cup di Eindhoven (prec. 24.47 di Liam Tancock nuotato a Sheffield il 2 aprile scorso).
 
VASCA CORTA. Due record mondiali battuti durante i campionati nazionali in corso ad Angers. Il francese Amaury Leveaux ha stabilito il primato dei 50 farfalla con il tempo di 22.29. Il precedente record apparteneva all'australiano Matthew Jaukovic che aveva coperto la distanza in 22.50. Il secondo primato del mondo della giornata arriva dalle donne con la prova dei 200 stile libero di Balmy Coralie che con il tempo di 1.53.18 (26.98, 55.86, 1.24.73), batte il precedente primato di 1.53.29 che apparteneva all'australiana Lisbeth "Trickett" Lenton, nuotato il 19 novembre del 2005 a Sydney.