Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Nuoto: Coppa Brema. Record di Belotti nei 50 farfalla in 23"21 e di società dell'Aniene nelle staffette 4x50 sl in 1'27"30, 4x50 mista in 1'35"82 e 4x100 mista in 3'28"55

Nuoto

Quattro record italiani nel concentramento di Civitavecchia della fase preliminare della Coppa Brema; uno individuale assoluto e tre di società nelle staffette.
Marco Belotti (CC Aniene) ha stabilito il primato dei 50 farfalla in 23"21; il precedente, 23"25, lo aveva stabilito Rudy Goldin il 15 marzo scorso a Monza.
I primati per società sono stati stabiliti tutti dagli staffettisti del Circolo Canottieri Aniene. Nella 4x50 stile libero in 1'27"30 con Marco Belotti (22"04), Lorenzo Benatti (21"50), Damiano Lestingi (21"88) e Nicola Cassio (21"92); il precedente di 1'27"66 apparteneva alla DDS dal 20/12/2008 (Monza). Nella 4x50 mista in 1'35"82 con Damiano Lestingi 24"01, Paolo Bossini 27"41, Marco Belotti 22"59 e Lorenzo Benatti 21"59, sottraendo all'Ispra Swim Planet il primato appena conquistato in 1'36"53. Nella 4x100 mista in 3'28"55 con Damiano Lestingi 51"15, Paolo Bossini 59"70, Marco Belotti 50"43 e Lorenzo Benatti 47"27; il precedente apparteneva all'Ispra Swim Planet, che ha nuotato 3'29"25 il 22 febbraio 2009 a Monza.