instagram

Новости Новости Беларусь Любовь и семья Общество Люди и события Красота и здоровье Дети Диета Кулинария Полезные советы Шоу-бизнес Огород Гороскопы Авто Интерьер Домашние животные Технологии Идеи для творчества на каждый день

Europei di Roma. Sanzullo campione della 25 km. La LEN si corregge

Fondo
images/large/Team_Italy_Dario_Verani_Barbara_Pozzobon_Matteo_Furlan_Silvia_Ciccarella_Veronica_Santoni_Mario_Sanzullo_DBM_SG18232B.jpg

Ci sono voluti tre mesi per ammettere di aver sbagliato, ma alla fine la Ligue Europeenne de Natation ha corretto l'errore di non aver assegnato le medaglie delle 25 chilometri ai campionati europei di nuoto di Roma, interrotte per il maltempo dopo 19 chilometri quando c'erano ben 5 italiani nelle prime posizioni delle gare maschile e femminile in corso nel mare di Ostia. Era evidente che dall'analisi delle posizioni in acqua si potevano congelare i piazzamenti e assegnare le medaglie coniugando la sicurezza degli atleti e onorando il loro sforzo. Allora non fu fatto, adesso sì, dopo aver commissionato un'indagine alla società Quest, con sede nel Regno Unito. Meglio tardi che mai.
Pertanto Mario Sanzullo è il campione europeo della 25 km e apre la tripletta azzurra completata dall'argento di Dario Verani e dal bronzo di Matteo Furlan; in ambito femminile viene confermato il primo posto della francese Caroline Jouisse avanti alle italiane Barbara Pozzobon d'argento e Veronica Santoni di bronzo.

- il report della 25 km
- il commento del giorno dopo


Il medagliere dell'Italia ai campionati europei di Roma, dunque, cresce di 5 metalli e si chiude con 72 medaglie (25-26-21); alle sue spalle la Gran Bretagna con ventisette (10-8-9), poi al terzo posto l'Ucraina (10-6-1).

Medagliere complessivo
1. Italia 25 ori, 26 argenti, 21 bronzo = 72
2. Gran Bretagna 10-8-9 = 27
3. Ucraina 10-6-1 = 17

Dettaglio medaglie italiane

Oro (25)
N. Alberto Razzetti nei 400 misti
N. Margherita Panziera nei 100 e 200 dorso
N. Thomas Ceccon nei 50 farfalla e nei 100 dorso
N. Nicolò Martinenghi nei 50 e 100 rana
N. Simona Quadarella negli 800 e 1500 stile libero
N. Benedetta Pilato nei 100 rana
N/F Gregorio Paltrinieri negli 800 stile libero e nella 5 km
N. 4x100 stile libero mas con Alessandro Miressi, Thomas Ceccon, Lorenzo Zazzeri e Manuel Frigo
N. 4x100 mista mas con Thomas Ceccon, Nicolò Martinenghi, Matteo Rivolta, Alessandro Miressi
S. Giorgio Minisini nel solo tecnico e libero
S. Giorgio Minisini e Lucrezia Ruggiero nel mixed libero e tecnico
T. Elena Bertocchi nel trampolino un metro
T. Chiara Pellacani nel trampolino 3 metri
T. Lorenzo Marsaglia nel trampolino 3 metri
T. Team Event con Chiara Pellacani, Andreas Sargent Larsen, Sarah Jodoin di Maria ed Eduard Timbretti Gugiu
F. Domenico Acerenza nella 10 km
F. Mario Sanzullo nella 25 km
F. 4x1.25 km mixed con Rachele Bruni, Ginevra Taddeucci, Domenico Acerenza, Gregorio Paltrinieri

Argento (26)
N. Federico Poggio nei 100 rana
N. Silvia Scalia nei 50 dorso
N. Martina Carraro nei 200 rana
N. Thomas Ceccon nei 50 dorso
N. Simone Cerasuolo ne 50 rana
N. Gregorio Paltrinieri nei 1500 stile libero
N. Leonardo Deplano nei 50 stile libero
N. Benedetta Pilato nei 50 rana
N. Simona Quadarella nei 400 stile libero
N. Alberto Razzetti nei 200 misti
N. Lisa Angiolini nei 100 rana
N. 4x200 stile libero con Marco De Tullio, Lorenzo Galossi, Gabriele Detti, Stefano Di Cola
N. 4x100 mista mixed con Thomas Ceccon, Nicolò Martinenghi, Elena Di Liddo, Silvia Di Pietro
S. Linda Cerruti nel solo tecnico e libero
S. Highlights con Domiziana Cavanna, Lida Cerruti, Costanza Di Camillo, Costanza Ferro, Gemma Galli, Marta Iacoacci, Marta Murru, Enrica Piccoli, Federica Sala e Francesca Zunino
S. Libero Combinato con Gemma Galli, Domiziana Cavanna, Linda Cerruti, Costanza Di Camillo, Costanza Ferro, Marta Iacoacci, Marta Murro, Enrica Piccoli, Federica Sala e Francesca Zunino
S. Squadra nel libero e tecnico con Domiziana Cavanna, Linda Cerruti, Costanza Di Camillo, Costanza Ferro, Gemma Galli, Marta Iacoacci, Marta Murru ed Enrica Piccoli
T. Giovanni Tocci e Lorenzo Marsaglia nel trampolino 3 metri sincro
T. Elena Bertocchi e Chiara Pellacani nel trampolino 3 metri sincro
T. Lorenzo Marsaglia nel trampolino un metro
F. Domenico Acerenza nella 5 km
F. Ginevra Taddeucci nella 10 km
F. Dario Verani nella 25 km
F. Barbara Pozzobon nella 25 km
 
Bronzo (21)
N. Pier Andrea Matteazzi nei 400 misti
N. Alessandro Miressi nei 100 stile libero
N. Lorenzo Galossi negli 800 stile libero
N. Luca Pizzini nei 200 rana
N. Martina Caramignoli nei 1500 stile libero
N. Alberto Razzetti nei 200 farfalla
N. Sara Franceschi nei 200 misti
N. Ilaria Cusinato nei 200 farfalla
N. 4x200 stile libero mixed con Stefano Di Cola, Matteo Ciampi, Alice Mizzau e Antonietta Cesarano
S. Linda Cerruti e Costanza Ferro nel duo tecnico e libero
T. Sarah Jodoin di Maria ed Eduard Timbretti Gugiu nel sincro piattaforma mixed
T. Chiara Pellacani dal trampolino un metro
T. Chiara Pellacani e Matteo Santoro nel trampolino 3 metri mixed
T. Giovanni Tocci dal trampolino un metro e 3 metri
H. Elisa Cosetti dai 20 metri
H. Alessandro De Rose dai 27 metri
F. Giulia Gabbrielleschi nella 5 km
F. Matteo Furlan nella 25 km
F. Veronica Santoni nella 25 km