Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

World Games a Cali. Boom azzurri

Salvamento
images/joomlart/article/d1712c576132a4fe74a973f28b510654.jpg

Cinque ori, sette argenti e cinque bronzi e tre primati dei Giochi per la Nazionale di nuoto per salvamento allenanata dal cittì Antonello Cano, dopo le gare in piscina ai World Games di Cali (Colombia). Una sinfonia vincente che dopo i trionfi della prima giornata, nella seconda giornata ha visto salire sul podio più alto nei 50mt trasporto manichino Stefano Costamagna; poi gli argenti di Federico Pinotti nella stessa gara e nella staffetta 4x25 trasporto manichino con Costamagna, Pinotti, Giordano e Bonanni. Infine i bronzi nei 100mt trasporto manichino con pinne e torpedo con Francesco Bonanni, e nella 4x50 mista con Pinotti, Bonanni, Giordano e Costamagna. Grazie a questi risultati per la prima volta l'Italia vince la classifica ILS dei World Games con 361 punti, davanti alla Francia (326) e alla Germania (303) punti. In generale grazie alla nazionale di salvamento l'Italia è in testa al medagliere con 27 medaglie (9 ori, 9 argenti, 9 bronzi). Vai al sito ufficiale


Le medaglie azzurre 

200 M OSTACOLI F
1. Silvia Meschiari 2'09"54


200 M OSTACOLI M
1. Niccoló Machi 1'56"64 
2. Federico Pinotti 1'57"66


200 SUPER LIFESAVER F
2. Chiara Pidello 2'30"14 
3. Laura Pranzo 2'32"44


200 SUPER LIFESAVER M
2. Federico Pinotti 2'12"38


100 PINNE F
1. Marta Mozzanica 56"59 WG 
3. Marcella Prandi 57"02


100 PINNE M
1. Francesco Bonanni 47"59 WG 
2. Stefano Costamagna 47"91


STAFFETTA 4x50 OSTACOLI
Maschi 
2. ITALIA (Pinotti, Costamagna, Giordano, Bonanni) 1'38"63
Femmine
3. ITALIA (Pidello, Meschiari, Pranzo, Prandi) 1'54"06


50 trasporto manichino M
1. Stefano Costamagna 29"43 WG
2. Federico Pinotti 29"93


4x25 trasporto manichino M
2. Italia (Costamagna - Pinotti - Giordano - Bonanni) 1'10"98


100 trasporto manichino con pinne e torpedo M
3. Francesco Bonanni 53"55


4x50 mista M
3. Italia (Pinotti - Bonanni - Giordano - Costamagna) 1'30"22


Vai ai risultati completi


La squadra Nazionale di salvamento è composta Chiara Pidello (Marina Miltare/Vigili del Fuoco Salza Torino), Silvia Meschiari e Marta Mozzanica (Aqvasport Rane Rosse), Laura Pranzo (CN Nichelino), Marcella Prandi (Carabinieri/CN Millesimo), Federico Pinotti, Francesco Giordano e Francesco Bonanni (Fiamme Oro Roma), Stefano Costamagna (Aqvasport Rane Rosse) e Niccolò Maschi (Fondazione M. Bentegodi). Lo staff è composto dal CT Atonello Cano, dai tecnici federali della squadra assoluta Massimiliano Tramontana e Giorgiana Emili, dal coordinatore della commissione tecnica Giorgio Quintavalle, dal medico Andrea Felici e dalla fisioterapista Paola Moreschi.


ha collaborato Giorgiana Emili