Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

La Nazionale con le stellette trionfa ai Mondiali di Catania

News Salvamento precedenti
images/joomlart/article/large/306367cc05db6a357fbabbe032b496c2.jpg

Agli iridati militari gli azzurri del salvamento hanno vinto la classifica per nazioni, davanti a Russia, Canada e Cina con 13 ori e 3 bronzi. Il tecnico De Luca: "Era quello che ci aspettavamo. Sapevamo di poter vincere quasi tutte le gare"

CATANIA
In casa azzurra l'entusiasmo è alle stelle. La Nazionale Militare di nuoto per salvamento, guidata dal tecnico Alessio De Luca, ha vinto i Campionati Mondiali di Catania, precedendo in classifica Russia e Canada. Gli azzurri hanno totalizzato 274 punti, conquistando 13 medaglie d'oro e 3 di bronzo e imponendosi in più della metà delle gare in programma. Quattro medaglie d'oro per Germano Proietti, tre per Mauro Locchi, due ori e un bronzo ciascuno per Maurizio Gentili, Federico Mastrostefano e Matteo Rigamonti. 
Anche le altre nazioni erano al gran completo e il valore delle squadre avversarie aumenta la soddisfazione del tecnico azzurro. "Ci tenevamo molto a queste gare – spiega De Luca. Sapevamo di poter vincere quasi tutte le competizioni maschili e abbiamo fatto del nostro meglio per riuscirci. Abbiamo ottenuto degli ottimi piazzamenti contro squadre che si sono presentate con una buona preparazione tecnica. Anche noi eravamo quasi al top e lo abbiamo dimostrato. Peccato soltanto per la squalifica di Mauro Locchi nel percorso misto, altrimenti avremmo vinto anche una medaglia d'argento".

Risultati e classifica dei Mondiali Militari
100m. Manikin Carry with Fins Men Assoluti - Final

1) PROIETTI GERMANO ITALY 00'51.83
2) LI ZHENGPING CHINA 00'52.21
3) OLANDER PONTUS SWEDEN 00'52.63

100m. Manikin Carry with Fins Women Assoluti - Final

1) ZHENG LINYING CHINA 00'58.11
2) WANG SHAN CHINA 01'01.95
3) JOHN HAILEY CANADA 01'04.23

100m. Rescue Medley Men Assoluti - Final

1) RIGAMONTI MATTEO ITALY 01'08.12
2) VASILENOK SERGEI RUSSIA 01'08.15
3) WOLF MARCO AUSTRIA 01'11.42

4x50 Medley Tube Relay Men & Women Assoluti - Heat

1) CHINA 01'32.94
(LI ZHENG JIN LI)
2) SWEDEN 01'37.68
(WATLBERG OLANDER WGERT HOLM)
3) AUSTRIA 01'38.91
(NARNHOFER GUGGENBERGER OBLAK WOLF)
4) ITALY 01'41.00
(GENTILI LOCCHI PROIETTI MASTROSTEFANO)

100m. Manikin Tow with Fins Men Assoluti - Final

1) MASTROSTEFANO FEDERICO ITALY 00'56.23
2) LI ZHENGPING CHINA 00'56.44
3) GENTILI MAURIZIO ITALY 00'59.13

100m. Rescue Medley Women Assoluti - Final

1) SONG DANGI CHINA 01'22.08
2) JORDIS STEINEGGER AUSTRIA 01'24.25
3) TOCHRNAJA KATJA RUSSIA 01'25.76

100m. Manikin Tow with Fins Women Assoluti - Final

1) SONG DANGI CHINA 01'01.91
2) ZHENG LINYING CHINA 01'02.11
3) JOHN HAILEY CANADA 01'06.53

4x25 Manikin Relay Men & Women Assoluti - Heat

1) ITALY 01'15.07
(LOCCHI RIGAMONTI GENTILI PROIETTI)
2) RUSSIA 01'18.13
(PAVLOV VASILENOK VASILENOK GRIOUK)
3) AUSTRIA 01'26.21
(OBLAK NARNHOFER GUGGENBERGER WOLF)

200m. Super lifesaver Men Assoluti - Heat

1) PROIETTI GERMANO ITALY 02'16.70
2) VASILENOK ALEXEI RUSSIA 02'27.09
3) MASTROSTEFANO FEDERICO ITALY 02'28.69

50m. Manikin Carry Women Assoluti - Final

1) JOHN HAILEY CANADA 00'40.41
2) TOCHRNAJA KATJA RUSSIA 00'40.46
3) SONG DANGI CHINA 00'41.78

50m. Manikin Carry Men Assoluti - Final

1) LOCCHI MAURO ITALY 00'31.74
2) WOLF MARCO AUSTRIA 00'31.84
3) RIGAMONTI MATTEO ITALY 00'33.32

4x50 Obstacle Relay Men & Women Assoluti - Heat

1) ITALY 01'46.88
(LOCCHI MASTROSTEFANO PROIETTI GENTILI)
2) RUSSIA 01'47.06
(PAVLOV VASILENOK VASILENOK TCHASOY)
3) AUSTRIA 01'50.15
(GUGGENBERGER DITTRICH OBLAK WOLF)

CLASSIFICA
ITALIA 274
RUSSIA 260
CANADA 229
CINA 208
AUSTRIA 156
BELGIO 123
SVEZIA 109
OLANDA 86
SVIZZERA 65
USA 46
TURCHIA 24
FINLANDIA 12