Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Gare Oceaniche Record e spettacolo

News Salvamento precedenti
images/joomlart/article/a7b059db6631a08b49f0f8810d046ade.jpg

Settecento atleti hanno partecipato ai Categoria a Viareggio. Fiamme Oro, Libertas Chivasso e Roma 70 hanno vinto le classifiche di società. La Nazionale Assoluta e Juniores da oggi in collegiale a Gaeta

ROMA
Grande spettacolo nell'edizione record dei Categoria delle gare oceaniche. Alle tre giornate di salvamento in mare e sulla spiaggia, a Viareggio, hanno partecipato settececento atleti, divisi in quattro fasce  di età. Tre società sono salite sul gradino più alto del podio. Le Fiamme Oro Roma che hanno vinto le classifiche Senior con 419 e Cadetti con 319 punti, la Libertas Chivasso che ha vinto la classifica Junior con 219 e la Roma 70 che ha vinto quella Ragazzi con 450 punti.
Tra i risultati di maggior rilievo il doppio successo di Marcella Prandi (CS Valbormida) nel frangente e nella tavola senior, dove si è presa la rivincita nei confronti Elena Prelle (CN Torino) che aveva vinto gli Estivi dell'anno scorso. Per Marcella Prandi anche la vittoria nello sprint sulla spiaggia e il terzo posto nelle bandierine, dove invece ha vinto l'altra azzurra Annamaria Costagliola, 19 anni dell'Atlantis Posillipo, che poi ha ottenuto un buon terzo posto nello sprint. Tra le cadette Elena Cacciabue ha vinto la gara con la tavola. 
Nei senior maschi, Alessandro Costigliola (Atlantis Posillipo) ha vinto la finale delle bandierine sulla spiaggia, dopo aver eliminato in Alessandro Torre (Marina Militare) che finora aveva sempre vinto questa competizione. Nella categoria ragazzi netta vittoria di Francesco Bartolucci (Ronciglione) nel frangente e successo di Daniele Checchi (Roma 70) nelle bandierine al termine di una gara spettacolare. Tra gli junior belle vittorie di Alessandro Pagano (Roma 70) nella tavola e Ferdinando Salemme (Atlantis Posillipo) nelle bandierine.   
Da oggi le Squadre Nazionali Assoluta e Juniores sono in collegiale a Gaeta, dove si alleneranno fino a domenica 4 giugno. Il Ct della Nazionale maggiore Antonello Cano ha convocato 12 atleti, il tecnico della Nazionale giovanile Giampaolo Longobardo 20.
Il prossimo appuntamento con le gare di salvamento è fissato dal 16 al 18 giugno a Lignano Sabbiadoro, con i Campionati Assoluti (le iscrizioni scadono mercoledì 31 maggio).     
 
clicca qui per i risultati completi


COLLEGIALE NAZIONALE ASSOLUTA E JUNIORES
GAETA, 29 MAGGIO-4 GIUGNO
I CONVOCATI DELLA SQUADRA ASSOLUTA

Annamaria Costagliola Atlantis Posillipo
Teddy Ricciardi Atlantis Posillipo
Isabella Cerquozzi Fiamme Oro
Marco Buccioni Fiamme Oro
Germano Proietti Fiamme Oro
Federico Pinotti Fiamme Oro
Alessia Larocca VVFF Modena
Marcella Prandi CS Valbormida
Elena Prelle CN Torino
Martina Mariti Pol Ronciglione
Marcello Onadi VVFF Salza Torino
Nicola Ferrua SC Alessandria

STAFF TECNICO

Commissario Tecnico Antonello Cano
Assistenti Tecnici Giorgiana Emili
Giosuè Cecere
Giovanni Anselmetti
Simone Ceraolo
Medico Federale Andrea Felici
Fisioterapista Lorenzo Nuti

I CONVOCATI DELLA SQUADRA JUNIORES

Elena Cacciabue SC Alessandria
Francesca Frattini Vogherese Nuoto
Carla Rufini Fiamme Oro
Valerio Taras Fiamme Oro
Francesco Bonanni Fiamme Oro
Chiara Bomarzi Pol Ronciglione
Francesco Bartolucci Pol Ronciglione
Jessica Leirano CS Valbormida
Francesca Colasanti AS Sulmona
Eleonora Chirieleison AS Domar
Federica Di Maggio Aurelia Nuoto
Anna Taddei RN Bogliasco
Elena Biglia NC Torino
Simone Lapi NC Torino
Andrea Caldarelli SC Bracciano
Andrea Moretto N Canavesani
Giuseppe Delli Carri AS Prom
Daniele Bartoloto SC Torino
Ciro Tiano Atlantis Posillipo
Simone Procaccia Interamnia

STAFF TECNICO

Tecnico Federale Gianpaolo Longobardo
Assistenti Tecnici Manuela Andi
Natalia Semionova
Giovanni Celano