Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Dassatti a Barelli "Felici di collaborare"

News Salvamento precedenti
images/joomlart/article/fca3428f549e2387e4dd269e23b705d9.jpg

Il Comandante Generale delle Capitanerie di Porto e Guardia Costiera propone una convenzione alla Federazione Italiana Nuoto. Il video del suo intervento al Convegno Nazionale dei Fiduciari e Medici di Salvamento

ROMA
"Caro Presidente" ma soprattutto "Caro Paolo". Ha iniziato così il suo intervento al Convegno Nazionale dei Fiduciari e Medici di Salvamento, che si è svolto a Roma dal 17 al 19 novembre, il Comandante Generale delle Capitanerie di Porto - Guardia Costiera Ammiraglio Luciano Dassatti. "Il mio brevetto di Assistente Bagnanti è datato 1965" ha proseguito catturando subito l'attenzione di tutti gli operatori presenti in sala. Il saluto del Comandante Generale è stato particolarmente apprezzato dagli organi federali e dal Presidente della Fin Sen. Paolo Barelli, che aveva aperto i lavori prima di lui e al quale l'Ammiraglio Dassatti si è rivolto personalmente.
"Vi consegno le chiavi di casa. Sul territorio abbiamo circa 380 punti di comando. Quella è casa vostra". Rivolgendosi al Presidente Barelli e alla platea, l'Ammiraglio Luciano Dassatti, ha sottolineato gli stretti rapporti di collaborazione istituzionale tra i due enti e ha proposto una convenzione tra la Federazione Italiana Nuoto e le Capitanerie di Porto che è stata accolta con entusiasmo da tutti i presenti. Il Presidente Barelli ha fatto propria la proposta del Comandante Generale annunciando che al più presto saranno definiti i termini dell'importante convenzione. 
"La cultura dell'acqua e la funzione civile di prevenzione e soccorso - ha detto Barelli - uniscono storicamente queste due istituzioni. Ringrazio il Comandante Generale delle Capitanerie di Porto - Guardia Costiera, l'Ammiraglio ed amico Luciano Dassatti, per la disponibilità e attenzione che le Capitenerie di Porto ci rivolgono riconoscendo e apprezzando il nostro impegno nell'ambito del salvamento per la sicurezza in acqua".
    
Il video
 
Vai all'articolo sul Convegno di Roma