Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Europei di Tenerife Dominio Italia

News Salvamento precedenti
images/joomlart/article/02e82478871eba915c5c272a8ff11fa2.jpg

Gli Azzurri vincono nove gare su dieci, conquistano 13 medaglie e stabiliscono quattro record, tre mondiali ed uno continentale. Il commento del Ct Cano e i complimenti del Vice Presidente Colica


TENERIFE
Dominio Italia. Gli Europei di Nuoto per Salvamento, in svolgimento a Tenerife, si aprono all'insegna degli azzurri che vincono nove gare su dieci, conquistano 13 medaglie e stabiliscono quattro record, tre mondiali ed uno continentale.
Risultati straordinari grazie ai successi di Erica Buratto e Federico Pinotti nei 200 metri sottopassaggi e nei 100 percorso misto, di Isabella Cerquozzi nei 100 pinne con torpedo e delle staffette maschili e femminili della 4x25 trasporto manichino e della 4x50 sottopassaggi.
L'Italia ovviamente conduce la classifica con un ampio vantaggio su Germania e Spagna.
Entusiasta il Ct Antonello Cano: "Siamo molto soddisfatti per gli ottimi risultati e siamo lusingati dai complimenti ricevuti dall'organizzazione e della nazionali partecipanti. I ragazzi sono stati eccezionali: hanno vinto nove gare su dieci, stabilito tre record mondiali e uno europeo. Complimenti a tutti!".
Parole di encomio anche anche dal Presidente della Sezione Salvamento, l'Amm. Angelo Lattarulo, e dal Vice Presidente della Federazione Italiana Nuoto, Paolo Colica, al seguito della squadra. "I risultati ottenuti sono il frutto di un lungo ed armonioso lavoro con le Società - sottolinea Colica - Diffondere la cultura dell'acqua è sempre stato il compito primario della FIN che ancora una volta, attraverso la passione di questi ragazzi, dimostra come la sicurezza acquatica e le sue appendici sociali possano essere promosse anche attraverso lo sport d'elite. Complimenti a tutti: è stato un inizio esaltante". 
  
Seguono tutti i risultati degli Azzurri:
 
200 metri sottopassaggi F
1. Erica Buratto 2:09,92 RM
5. Marcella Prandi
11. Martina Mariti
 
200 metri sottopassaggi M
1. Federico Pinotti 1:56,02 RE
5. Germano Proietti 2:00,73
6. Paolo Russo
 
100 pinne con torpedo F
1. Isabella Cerquozzi 1:01,96 RM

3. Eleonora Chiereleison 1:04,57
4. Martina Mariti
 
100 pinne con torpedo M
3. Simone Procaccia 56,54

7. Mauro Locchi 1:06,31
8. Franco Fanella
 
100 misti F
1. Erica Buratto 1:14,45

2. Isabella Cerquozzi 1:20,17
7. Elena Prelle
  
100 misti M
1. Federico Pinotti 1:02,74 RM
3. Mauro Locchi 1:06,20

8. Paolo Russo
 
4x25 trasporto manichino F
1. Italia 1:28,83

- Cerquozzi, Buratto, Prandi, Prelle
   
4x25 trasporto manichino M
1. Italia 1:12,62

- Locchi, Proietti, Pinotti, Fanella  
 

4x50 sottopassaggi F
1. Italia 1:56,05

- Buratto, Cerquozzi, Prandi, Prelle 
 

4x50 sottopassaggi M
1. Italia 1:42,05

- Russo, Pinotti, Proietti, Fanela 
 
clicca qui per il sito degli Europei di Tenerife
clicca qui per il programma completo degli Europei


EUROPEI DI TENERIFE
NAZIONI PARTECIPANTI
NAZIONI PARTECIPANTI
Azerbaigian
Belgio
Bulgaria
Francia
Germania
Gran Bretagna
Italia
Norvegia
Olanda
Polonia
Repubblica Ceca
Romania
Spagna
Svezia
Svizzera
Ungheria