Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Assoluti Estivi 2008<br>Vincono le Rane Rosse

News Salvamento precedenti
images/joomlart/article/a1d1dc8977cdc0e151683e442c926a10.jpg

I milanesi primi nella classifica di società a Gubbio. Moretto stabilisce il record europeo junior dei 100 misti. Per Pinotti e Prelle quattro medaglie d'oro. L'Arvalia di Roma è prima tra i masters

ROMA
Alle Rane Rosse la classifica per società dei Campionati Assoluti estivi di nuoto per salvamento che si sono conclusi ieri a Gubbio. Il club di Milano, allenato da Giorgio Quintavalle e Enzo Zappa, ha totalizzato 624,5 punti. Al secondo posto i Vigili del Fuoco Salza con 464 e al terzo le Fiamme Oro con 456. Tra i risultati individuali quello di maggior rilievo lo ha ottenuto Andrea Moretto (Nuotatori Canavesani) che ha stabilito il record europeo juniores dei 100 metri percorso misto con 1.05.72 (in batteria) migliorando il precedente che già gli apparteneva. Un risultato che fa ben sperare in vista degli Europei Juniores che si svolgeranno tra un mese in Olanda. In campo maschile l'alteta che ha vinto più gare è stato Federico Pinotti (Fiamme Oro) che si è classificato primo nel trasporto manichino, nei 200 metri ostacoli, nei 100 metri percorso misto e con la staffetta manichino delle Fiamme Oro (insieme a Locchi, Bernardini e Proietti). Tra le donne quella che ha vinto di più è stata Elena Prelle (Rane Rosse) che si è classificata prima nel trasporto del manichino e nei 100 metri percorso misto, con la staffetta ostacoli (insieme a Pastorello, Mozzanica e Mauri) e la staffetta torpedo delle Rane Rosse (con Oggionni, Pastorello e Mozzanica). Alle tre giornate di gare hanno partecipato 250 atleti di 45 società.
Contemporeneamente alle gare degli assoluti, si sono svolte quelle dei Campionati estivi masters. La classifica per società è stata vinta dalla Arvalia Nuoto di Roma con 955 punti, seguita dalla Brigata Friuli con 556 e l'Ambranuoto con 200. 
 
Vai ai risultati completi