Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Roma Sea Expo 2010 La FIN al Big Blu

News Salvamento precedenti
images/joomlart/article/786636a91d5df7c638410908f9cedd03.jpg

Dal 20 al 28 febbraio la Federnuoto - Sezione Salvamento sarà presente al salone del mare con uno stand espositivo per promuovere la cultura dell'acqua e diffondere la propria attività di prevenzione e sicurezza

ROMA
Per il quarto anno consecutivo la Federazione Italiana Nuoto sarà presente con uno stand espositivo al Big Blu - Roma Sea Expo, che si svolgerà alla nuova Fiera di Roma dal 20 al 28 febbraio. Nove giorni d'aMare, come c'è scritto sulla locandina,  durante il quali la FIN, attraverso la Sezione Salvamento, intende promuovere la cultura dell'acqua e diffondere la propria attività nell'ambito della prevenzione e sicurezza acquatica. Particolare risalto sarà dato alle iniziative più recenti quali la costituzione delle Unità Cinofile; dei Gruppi di Volontariato di Protezione Civile (che recentemente sono stati impegnati nell'attività di soccorso e aiuto alle popolazioni colpite dal sisma in Abruzzo); i corsi di Conduttori e Soccorritori di moto d'acqua; i Centri di Alta Specializzazione Fluviale.
"Un altro aspetto importante che si intende promuovere - aggiunge il Presidente della Sezione Salvamento FIN, Angelo Lattarulo - è l'introduzione dell'insegnamento del nuoto per salvamento nelle scuole nuoto federali. Attività, questa, che consentirà di raggiungere una più ampia fascia della popolazione civile, con particolare riferimento ai più giovani".
Nelle giornate di esposizione saranno presenti nello stand FIN alcuni degli atleti delle squadre Nazionali di nuoto per Salvamento che negli ultimi anni hanno riscosso i più ampi successi internazionali aggiudicandosi i titoli di campione d'Europa senior e junior, vice campione del mondo e secondi agli World Games.