Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Assoluti estivi. Nuova formula di salvamento

Salvamento
images/joomlart/article/ee05e6409858840e93a950a9ef07dd87.jpg

La città di Riccione tiene a battesimo il primo Rescue nazionale sperimentale di nuoto per salvamento. Tre giorni di gare, da domenica 20 a martedì 22 luglio allo Stadio del Nuoto, con 280 atleti di 36 società. Quest’anno il campionato assoluto accoglie una formula particolare che decreta il campione unico di salvamento in piscina e in mare. La formula del campionato prevede la qualificazione alle prove oceaniche (in calendario martedì 22 luglio) dei primi 24 atleti della classifica tabellare delle gare in piscina (4 individuali su 6) che si disputano in tre sessioni il 20 e 21 luglio. La prova oceanica individuale (finale B e finale A con partenza ad handicap) consiste nella combinata corsa-nuoto-tavola: 200 metri di corsa, frangente, 100 metri di corsa, tavola, 200 metri di corsa.


Programma gare

 

20 luglio, inizio ore 15.30

200 ostacoli

4x50 ostacoli

100 manichino pinne e torpedo

4x50 mista

 

21 luglio, inizio ore 9.00

100 manichino con pinne

50 manichino

4x25 manichino

 

21 luglio, inizio ore 15.00

200 super lifesaver

100 percorso misto

 

22 luglio, inizio ore 9.00 – oceaniche

Finale B individuale F

Finale B individuale M

Finale A individuale F

Finale A individuale M

Finale a squadre F

Finale a squadre M