Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Commissione Ils. Le decisioni di Ostia

Salvamento
images/joomlart/article/9dfdad73c2bda0f42949836255613707.jpg

Domenica si è tenuta al centro federale di Ostia la riunione della Commissione Sportiva della Ils (International Life Saving Federation). Erano presenti il presidente della Federnuoto e della Ligue Europeenne de Natation e segretario della Federation Internationale de Natation Paolo Barelli, il segretario generale della Ilse Harald Vervaecke (nella foto con Barelli), il presidente della commissione sportiva della Ils Dave Thompson ed i suoi membri tra cui l'italiano Giorgio Quintavalle, coordinatore della commissione tecnica sportiva della Federnuoto. Tra le decisioni principali è stato approvato il programma ufficiale dei campionati mondiali del 2016 che si svolgeranno ad Eindhoven dal 6 all'11 settembre; inoltre sono state discusse tematiche relative ai campionati mondiali del 2018, che si disputeranno in Australia, e dei World Games 2017, in programma in Polonia. Approfonditi anche temi sulla sicurezza durante le competizioni e avviato lo studio di un evento unico da proporre al Cio per l'eventuale ingresso ai Giochi Olimpici.


ilse