Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Categoria Surflifesaving Kinder+Sport. La carica degli 800

Salvamento
images/large/SPRINT.30MAGGIO.Riccione.jpg

Quando lo sport diventa anche una festa. Il salvamento è tra quelli che più di tutti riescono a conciliare l'agonismo con il senso civico e lo spirito di aggregazione. Sul lungomare di Misano Adriatico, al Bagno 7 che a settembre ospiterà le prove oceaniche degli Europei di specialità, inzia la festa degli 800 atleti impegnati fino a sabato 1 giugno nei campionati Surflifesaving di categoria. Anche il cielo, fino al mattino coperto, ha iniziato ad illuminarsi e ha lasciato filtrare i primi raggi di sole. Sono 53 le società rappresentate e tutte mostrano orgogliose i loro vessilli. Le aree ludiche ricreative della Kinder+Sport fanno da cornice ai campi gara. Per i ragazzi e gli accompagnatori c'è un villaggio pronto ad accoglierli tra una gara e l'altra. Una breve pausa, una merenda veloce, e di nuovo a fare i tifo per i compagni di squadra. Nella giornata d'esordio due gare: 90 metri di corsa sulla spiaggia e la prova in mare con la canoa (il surf sky race). Tra i senior arrriva il terzo successo di Vittoria Borgnino - Nuotatori Canavesani, allenata dal responsabile tecnico della Nazionale giovanile Giovanni Anselmetti - che vince la finale diretta della canoa. Agli assoluti aveva vinto oceanwoman e canoa e si era classficata seconda nella tavola, alle spalle di Cornelia Rigatti (Amici Nuoto Riva). Tra i più giovani doppietta dei fratelli Davide e Andrea Vivalda (Safa 2000 Torino), quest'ultimo qualificato per gli Europei di Riccione 2019 con la Nazionale Youth. Davide vince la canoa ragazzi, Andrea i 90 sprint junior e youth. Si prosegue venerdì 31 maggio con la seconda giornata: inizio gare alle 9.00 e 14.45.

Kinder SL12767

KINDER+SPORT e FIN. Nell'ambito della sinergia in atto con la Federazione Italiana Nuoto, Kinder+Sport sostiene il trofeo "Tutti in piscina" attraverso il progetto di responsabilità sociale che Ferrero sta attuando per diffondere stili di vita attivi e incoraggiare la pratica sportiva tra le giovani generazioni di tutto il mondo. Il progetto nasce dalla consapevolezza che sport e movimento sono fondamentali per la crescita dei ragazzi, perchè favoriscono lo sviluppo armonico del corpo e contribuisono alla loro formazione emotiva e sociale. In occasione dei campionati nazionali di categoria Surflifesaving, Kinder+Sport è accanto ai nostri ragazzi.

BORGNINO.CANOA.30MAGGIO

I podi della 1^ giornata

90 metri sprint F

Esordienti A
1. Linda Sanarini (Thermal Delfini Abano)
2. Anna Campanelli (Amici N Riva)
3. Alessandra Luccoli (Sportiva Sturla)

Ragazze
1. Giulia Rosa (Amici N Riva)
2. Francesca Scarabottolo (In Sport Rane Rosse)
3. Flaminia Monti (Domar Sporting Club)

Junior
1. Virginia Sanvitale (Blu Sport)
2. F. Bartolini Brancaleoni (Domar SC)
3. Anna Pielurigi (Maiella N)
 
Cadette
1. Carlotta Tortello (Sportiva Sturka)
2. Matilde Piatti (Spoftiva Sturla)
3. Ilenia Spadaccini (Blu Sport)
 
Senion
1. Eleonora Fucci (Cus Salerno)
2. Denise Marconi (Amici N Riva)
3. Martina Repetto (Sportiva Sturla)
 
Youth
1. Virginia Sanvitale (Blu Sport)
2. Carlotta Tortello (Sportiva Sturla)
3. Matilde Piatti (Sportva Sturla)

90 metri sprint M
 
Esordienti A
1. Alessandro Algieri (Appio 2006)
2. Luca Rosa (Amici N Riva)
3. Mattia Sarra (CN Nichelino)
 
Ragazzi
1. Riccardo Berto (Sporting Club Noale)
2. Filippo Ombrosini (VVFF M. Boni)
3. Riccardo Pii (VVFF M. Boni)
 
Junior
1. Andrea Vivalda (SaFa 2000 Torino)
2. Davide Belcastro (Fiamme Oro)
3. Giovanni L. Carannante (Play Off)
 
Cadetti
1. Alessandro Petrucci (Appio 2009)
2. Stefano Bologniani (Amici N Riva)
3. Marco Felaco (Olimpic N Napoli)
 
Senior
1. Claudio Facchielli (VVFF M. Boni)
2. Andrea Niciarelli (Fiamme Oro)
3. Mattia Banello (Amici N Riva)
 
Youth
1. Andrea Vivalda (SaFa 2000 Torino)
2. Davide Belcastro (Fiamme Oro)
3. Giovanni L.Carannante (Play Off)
 
Canoa M
 
Ragazzi
1. Davide Vivalda (Safa 2000 Torino)
2. Manuel Liberati (Mantus Manziana)
3. Andrea Rossi (Sportiva Sturla)
 
Canoa F
 
Ragazze
1. Mira Boccanfuso (Auras Ischia)
2. Giulia Rosa (Amici N Riva)
3. Sara Pilloni (SaFa 2000 Torino)

Junior
1. Emily Marsiglia (Amici N Riva)
2. Maddalena Daraio (SaFa 2000 Torino)
3. Caterina Ballardi (Amici N Riva)
 
Cadette
1. Giulia Tarticchio (Safa 2000 Torino)
2. Matilde Piatti (Sportiva Sturla)
3. Elisa Rinaldi (FF FF Salza)
 
Senior
1. Vittoria Borgnino (N Canavesani)
2. Cornelia Rigatti (Amici N Riva)
3. Alessia Locchi (In Sport Rane Rosse)

Youth
1. Matilde Piatti (Sportiva Sturla)
2. Giulia Tarticchio (SaFa 2000 Torino)
3. Emily Marsiglia (Amici N Riva)

Finale Youth. Il regolamento internazionale non prevede la categoria cadetti ma soltanto assoluti e youth. La finale internazionale youth è stata introdotta nel programma dei campionati Surflifesaving di categoria per permettere i tecnici di valutare gli atleti di fascia di età compresa tra i 15 e i 18 anni.
 
Risultati completi

GIURIA.MARE.30MAGGIO.Riccione

La giuria dei categoria Surflifesaving

Giudici arbitri Carla Insalatini e Cristina Cecchi
Giudici di partenza Silvio Fiorenza, Gennaro Improta, Marco Stradolini e Emilia Di Biagio
Deputy Marcos Vaiani e Jacopo Calabrese
Segreteria Irene Centi
Commissario Antonio Pais
Giudici a disposizione: Carmela Longo, Micaela Orsini, Mara Trufelli, Cristina Iancu, Lorenza Melis, Anna Calefati, Antonella Calefati, Emanuela Girolami, Cristina Cavallaro, Irene Bruzzone, Anna De Vellis, Diana Negro, Floriana Sollazzo, Roberta Viola, Maria Grazia Coro, Roberta Rotondo, Tommaso Turco, Manuela Micheli, Natasha D'izzo, Paola Zini, Michele Mottola, Roberto Goti, Carla Del Monte, Caterina Iacoe, Raffaella Anastasio, Aldo Spedalieri, Antonio Di Santo, Alessandra Casaburo ed Elisa Lenzi.

Foto Giorgio Scala/Deepbluemedia.eu