Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Assoluti Lifesaving. 5 record al via. Volpini mondiale

Salvamento
images/large/VOLPINI.RECORD.MONDIALE.25MAGGIO.jpg
Il primato del mondo di Federica Volpini fa brillare la prima giornata degli Assoluti estivi Lifesaving, già ricca di record italiani, 5 tra assoluti e di categoria. Federica Volpini (Fiamme Oro Roma) stabilisce il record del mondo dei 100 manichino pinne e torpedo con 55"40, migliorando il precedente di 57"05 con il quale aveva vinto la medaglia d'oro ai campionati mondiali di Adelaide il 20 novembre 2018. Prima vasca in 22 secondi, aggancio del manichino al torpedo in 4" e 1/2 e ritorno velocissimo a trasporto (28"9). "Non mi aspettavo proprio una gara cosi - commenta l'azzurra romana - mi ero accorta di andare più forte delle altre ma pensavo di tornare in 30" circa e chiudere intorno ai 56 e mezzo. Negli ultimi 15 metri vedevo le stelle". Anche a Civitavecchia, il 22 dicembre scorso, nel trofeo Conte aveva nuotato col record del mondo di 56"98 ma il risultato non era stato omologato. Al secondo posto, alle spalle della primatista mondiale, Greta Pezziardi (RN Torino) che dopo un'ottimo cinquanta tutto in apnea perde troppo tempo ad agganciare il manichino e chiude in 59"07.  
Fissano i record italiani anche Elisa Dibellonia (CN Nichelino) quello ragazze nelle batterie dei 100 manichino pinne e torpedo con 1'03"76, Simone Locchi (In Sport Rane Rosse) quello rarazzi nel percorso misto con 1'06"30 e le staffette 4x50 ostacoli femminili delle In Sport Rane Rosse assoluto di club con 1'51"62 e dei Nuotatori Milanesi cadette di società con 1'54"08.
Non mancano le prime volte. Per Anna Pirovano e Fabio Lombini (In Sport Rane Rosse), "prestati" dal nuoto al nuoto per salvamento, è il primo 200 con ostacoli ed è subito un successo. Anna Pirovano - che ha partecipato agli Europei di Glasgow ad agosto e alle Olimpiadi giovanili ad ottobre 2018 ed è tra i convocati della Nazionale alle Universiadi di Napoli 2019, allenata da Riccardo Bianchessi a Milano - vince con 2'07"30 e interrompe la serie di vittorie della primatista europea Silvia Meschiari (Fiamme Oro Roma, oggi seconda con 2'08"09) iniziata nel 2013, anno della sua prima convocazione in Nazionale per i World Games a Cali. Fabio Lombini - che si allena a Forlì con Alessandro e Andrea Resch - vince con 1'54"81 e lascia dietro di se, tra gli altri, gli azzurri Federico Gilardi (Fiamme Oro Roma/Rari Nantes Torino), primatista europeo assoluto e Francesco Ippolito (Gorizia Nuoto), primatista europeo juniores.

4x50ostacoliF 2

Doppietta In Sport Rane Rosse anche nella 4x50 ostacoli; entrambe vincono partendo dalla terza serie ed entrambe vengono premiate dal Segretario Generale della ILS, il belga Harald Vervaecke. Le ragazze - Martina Rossetti, Sara Ongaro, Lucrezia Fabretti e Anna Pirovano - vincono e stabiliscono il record italiano di club di 1'51"62, cancellando il precedente di 1'52"77 che apparteneva alle Fiamme Oro (Roma, 13/07/2018) mentre i ragazzi - Giulio Brugnoni, Fabio Lombini, Riccardo Cervi e Daniene Sanna - sono primi con 1'40"07 ex aequo con i ragazzi delle Fiamme Oro Roma - Luca Paolucci, Mattia Ponziani, Federico Gilardi e Fabio Pezzotti - che nuotano in prima serie.

4x50ostacoliM 1

E non mancano le emozioni forti: grandi gioie e cocenti delusioni. Emblematica la finale dei 100 pinne e torpedo youth femminile che si  decide per un centesimo; Sara Minetti (Fiamme Oro Roma) ferma la piastra a 1'01"59, Eleonora Zampolini (In Sport Rane Rosse) tocca dopo 1'01"60.   
Gli assoluti aprono ufficialmente la settimana più importate del nuoto per salvamento azzurro degli utlimi anni. Otto giorni di gare, suddivise in quattro campionati, un Grand Prx ed un Trofeo, che fungeranno anche da test event per i prossimi campionati europei e mondiali che la città di Riccione si prepara ad ospitare rispettivamente dal 17 al 30 settembre 2019 e dal 14 settembre al 3 ottobre 2020. Domenica 26 maggio la seconda e conclusiva giornata degli Assoluti e del Grand Prix Esordienti A: eliminatorie con inzio alle ore 9.00 e finali dalle 16.

partenza.torpedo25maggio      
 
I podi della 1^ giornata
 
200 ostacoli youth F
1. R. Circi (Aurelia N) 2'10"73
2. M. Sacconi (Esseci N) 2'15"01
3. A. Teeluck (N Milanesi) 2'15"46
 
200 ostacoli youth M
1. G. Spagnuolo (Fritz Dennerlein) 2'01"33
2. C. Sannino (Fritz Dennerlein) 2'02"21
3. A. Marchetti (In Sport Rane Rosse) 2'02"41
 
200 ostacoli assoluti F
1. A. Pirovano (In Sport Rane Rosse) 2'07"30
2. S. Meschiari (Fiamme Oro) 2'08"09
3. S. Nigris (Orizzonti Coop Udine) 2'08"41
 
200 ostacoli assoluti M
1. F. Lombini (In Sport Rane Rosse) 1'54"81
2. F. Gilardi (Fiamme Oro/RN Torino) 1'56"59 
3. F. Pezzotti (Fiamme Oro) 1'57"33 
 
4x50 ostacoli F
1. In Sport Rane Rosse 1'51"62 RI di società
2. Nuotatori Milanesi 1'54"08 RIC di società
3. Fiamme Oro 1'55"66
 
4x50 ostacoli M
1. In Sport Rane Rosse 1'40"07
1. Fiamme Oro 1'40"07
3. Esseci Nuoto 1'40"51
  
100 percorso misto youth F
1. F. Pasquino (N Canavesani) 1'13"63 
2. A. Bottaro (Padova N) 1'17"20
3. A. La Viola (N Milanesi) 1'128"44
 
100 percorso misto youth M
1. G. Caserta (Calabria Swim Race) 1'05"58
2. M. Faccini (SaFa 2000 Torino) 1'06"15
3. T. Di Felice (Interamnia) 1'06"28
 
100 percorso misto assoluti F
1. F. Cristetti (RN Torino) 1'11"57
2. L. Fabretti (In Sport Rane Rosse) 1'12"49
3. S. Ferrari (Fiamme Oro) 1'12"97
 
100 percorso misto assoluti M
1. F. Ippolito (Gorizia N) 59"88
2. M. Ponziani (Fiamme Oro) 1'00"01
3. M. Ferro (SC Noale) 1'00"13
 
100 manichino e torpedo youth F
1. S. Minetti (Fiamme Oro) 1'01"59
2. E. Zampolini (In Sport Rane Rosse) 1'01"60
3. N. Iacobellis (VVFF Salza) 1'02"70
 
100 manichino e torpedo youth M
1. A. Vivalda (SaFa 2000 Torino) 54"22
2. D. Ridolfi (Interamnia) 54"35
3. N. Iaconi (Rosetana N) 55"92
 
100 manichino e torpedo assoluti F
1. F. Volpini (Fiamme Oro) 55"40 RM 
2. G. Pezziardi (RN Torino) 59"07
3. R. Fimiani (Aquatica Torino) 59"08
 
100 manichino e torpedo assoluti M
1. D. Petruzzi (RN Torino) 51"01
2. A. Piroddi (Fiamme Oro) 51"27
3. F. Gilardi (Fiamme Oro) 51"54
 
4x50 mista F
1. In Sport Rane Rosse 1'41"35
2. Rari Nantes Torino 1'43"30
3. Fiamme Oro 1'44"54
 
4x50 mista M
1. In Sport Rane Rosse 1'30"68
2. Fiamme Oro 1'31"58
3. SaFa 2000 Torino 1'31"78
 
Grand Prix Esordienti A
 
50 ostacoli F
1. M. Laurenti (In Sport Rane Rosse) 31"71
2. E. Chemello (Thermal Delfini Albano) 33"06
3. A. Pezza (3T Sporting Club) 33"58
  
50 ostacoli M
1. L. Rosa (Amici N Riva) 29"06
2. P. Ragosto (Gym Sportmania Scafati) 29"44
3. C. Romano (Calabria Swim Race) 31"40
 
100 manichino pinne e torpedo F
1. M. Moracchioli (N Milanesi) 1'14"73
2. E. Chemello (Thermal Delfino Albano) 1'16"51
3. M. Lamera (Calabria Swim Race) 1'17"12
 
100 manichino pinne e torpedo M
1. L. Rosa (Amici N Riva) 1'07"41
2. P. Ragosto (Gym Sportmania Scafati) 1'07"64
3. P. Della Regione (Play Off) 1'09"55
 
I record mondiali stabiliti agli Assoluti Lifesaving
 
100 manichino pinne e torpedo
55"40 Federica Volpini (Fiamme Oro) - 25/05/19
precedente che già le apparteneva con 57"05, Adelaide 20/11/18
 
I record italiani stabiliti agli Assoluti Lifesaving
 
100 manichino pinne e torpedo
1'03"76 Elisa Dibellonia (CN Nichelino) RIR - 25/05/19 batterie
precedente di Valeria Cappelletti 1'03"91, Milano 2/03/13
4x50 ostacoli F
1'51"62 In Sport Rane Rosse RI di società - 25/05/19
precedente 1'52"77 delle Fiamme Oro, Roma 13/07/18
1'54"08 Nuotatori Milanesi RIC di società - 25/05/19
precedente della Sergio De Gregorio 1'54"72, Roma 13/07/18
100 percorso misto
1'06"30 Simone Locchi (In Sport Rabe Rosse) RIR - 25/05/19
precedente che già gli apperteneva con 1'06"89, Civitavecchia 24/03/19 
 
La giuria degli Assoluti Lifesaving
 
Giudice arbitro Jerry Polesel
Giudici di partenza Elisabetta Capasa e Giorgio Vigoriti
Deputy Giulia Veronese e Katia Tomè
Segreteria Irene Centi
Commissario Antonio Pais
Giudici a disposizione: Micaela Orsini, Fabio Monticelli, Giambattista Laera, Diana Alberghi, Pierferdinando Scaroni, Paola Zini, Diana Alberghi, Carla Insalatini, Floriana Sollazzo, Maria Grazia Coro, Roberta Viola, Emanuela Girolami e Roberto Gati.
 
Foto Giorgio Scala/Deepbluemedia.eu