Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Mondiali Lifesaving. L'Italia sale a 13

Salvamento
images/foto_federazione/large/mondiali_24_nov.jpg
I National Team Open si trasferiscono in mare, gli Youth in piscina. Nella terza giornata e prima delle gare oceaniche gli azzurri del commissario tecnico Antonello Cano ottengono la prima medaglia di bronzo che insieme a quella di Lucrezia Fabretti tra gli youth proiettano il medagliere azzurro a quota tredici. A salire sul gradino più basso del podio è la staffetta torpedo maschile. Daniele Sanna (In Sport Rane Rosse), Jacopo Musso (RN Torino), Andrea Piroddi (Fiamme Oro), e Federico Gilardi (Fiamme Oro/RN Torino) chiudono con sedici punti, alle spalle dell'Australia che ne totalizza venti e della Nuova Zelanda a quota diciotto. 
Il bronzo degli Youth in piscina arriva da Lucrezia Fabretti (In Sport Rane Rosse) terza nei 100 rescue in 1'16''81, con l'oro alla australiana Lani Pallister con il record del mondo in 1'11''24. Per l'Italia altri piazzamenti di rilievo. Nei 200 ostacoli, vinti da Pallister in 2'08''41, Francesca Pasquino (Nuotatori Canavesani) e Lucrezia Fabretti sono rispettivamente quarta in 2'14''21 e quinta in 2'15''17. Pasquino è anche sesta nei 100 manichino torpedo con pinne in 1'05''88.
 
Gli azzurri in Australia. La Nazionale maggiore è composta da Samantha Ferrari, Silvia Meschiari, Federica Volpini e Andrea Piroddi (Fiamme Oro Roma), Cristina Leanza (Aquatica Torino), Serena Nigris (Orizzonti SCSD), Susanna Cicali, Daniele Sanna e Mattia Lentini (In Sport Rane Rosse), Federico Gilardi (Fiamme Oro Roma/RN Torino), Marcello Paragallo (Gym Sportamnia Scafati) e Jacopo Musso (RN Torino). La selezione giovanile è formata da Lucrezia Fabretti (In Sport Rane Rosse) e Francesca Pasquino (Nuotatori Canavesani). Nello staff, con il team manager Giorgio Quintavalle e il commissario tecnico Antonello Cano, i tecnici federali Massimiliano Tramontana e Giorgiana Emili, il tecnico responsabile della squadra giovanile Giovanni Anselmetti, il medico Andrea Felici e la fisioterapista Enilda Nushi. In Australia sono nove ore mezza avanti rispetto all'Italia e gli azzurri avranno quattro giorni per ambientarsi e allenarsi sui campi gara.

LE MEDAGLIE AZZURRE A ADELAIDE 2018

ORO - 4
Federica Volpini 100 manichino torpedo con pinne 57''05 record del mondo
Jacopo Musso 100 manichino torpedo con pinne 49''35
Silvia Meschiari 200 super lifesaver 2'22''31
Federico GIlardi 200 super lifesaver 2'07''29

ARGENTO - 5
Federico Gilardi 200 ostacoli 1'55''27
4x50 mixed 1'48''44
Cristina Leanza, Federica Volpini, Marcello Paragallo, Jacopo Musso
Andrea Piroddi 100 manichino con pinne 45''22
4x25 manichino M 1'05''90
Marcello Paragallo, Andrea Piroddi, Federico Gilardi, Daniele Sanna
4x50 mista M 1'05''90
Marcello Paragallo, Andrea Piroddi, Federico Gilardi, Daniele Sanna

BRONZO - 4
Federica Volpini 100 manichnio con pinne 52''75
Cristina Leanza 50 manichino 35''93
Staffetta torpedo 
Daniele Sanna, Jacopo Musso, Andrea Piroddi, Federico Gilardi
Lucrezia Fabretti 100 rescue 1'16''81
 
PROGRAMMA E RISULTATI GARE IN PISCINA
(Youth 24-25 novembre)


24 novembre
200 ostacoli F
1. Lani Pallister (AUS) 2'08''41
2. Dominika Kossakowska (POL) 2'08''94
3. Sasha Reid (NZL) 2'09''85
4. Francesca Pasquino (ITA) 2'14''21
5. Lucrezia Fabretti (ITA) 2'15''17
 
200 ostacoli M
Nessun italiano in gara
 
4x50 ostacoli F
Nessun italiano in gara
 
4x50 ostacoli M
Nessun italiano in gara
 
Lancio della corda F
 
Lancio della corda M
Nessun italiano in gara
 
4x50 mista mixed
 
100 rescue F
1. Lani Pallister (AUS) 1'11''24 WR
2. Anthea Wame (AUS) 1'15''60
3. Lucrezia Fabretti (ITA) 1'16''81
 
100 rescue M
 
100 manichino torpedo con pinne F
1. Anthea Wame (AUS) 1'00''78
2. Lucy Makaea (NZL) 1'02''96
3. Paola Eugiluz (ESP) 1'03''37
6. Francesca Pasquino (ITA) 1'05''88
 
25 novembre
ore 09.00 100 manichino con pinne F e M
Lucrezia Fabretti
ore 10.00 50 manichino F e M
Francesca Pasquino
Lucrezia Fabretti
ore 11.00 4x25 manichino F e M
ore 11.45 200 super lifesaver F e M
Francesca Pasquino
ore 13.15 4x50 mista F e M
Finali dalle ore 15.00 
 
LE PROVE DEGLI AZZURRI IN MARE
Open (24-25 novembre)
 
Frangente
Federico Gilardi
Daniele Sanna
Silvia Meschiari
Samantha Ferrari
Francesca Pasquino sesta (12 punti)
Lucrezia Fabretti decima (7 punti)
 
Tavola
Federico Gilardi
Daniele Sanna
Federica Volpini
Samantha Ferrari
 
Canoa
Andrea Piroddi
Serena Nigris
Susanna Cicali
 
Oceanman/Oceanwoman (la gara prevede prove di frangente, corsa, canoa e tavola)
Daniele Sanna
Mattia Lentini
Serena Nigris
Samantha Ferrari
 
90 metri sprint sulla spiaggia
Jacopo Musso
Andrea Piroddi
Federica Volpini
Cristina Leanza
 
Bandierine sulla spiaggia
Jacopo Musso
Andrea Piroddi
Federica Volpini
Cristina Leanza
 
Staffetta tavola
Daniele Sanna e Federico Gilardi
Silvia Meschiari e Samantha Ferrari
Lucrezia Fabretti e Francesca Pasquino seste (12 punti)
 
Staffetta torpedo
Daniele Sanna, Jacopo Musso, Andrea Piroddi, Federico Gilardi
Silvia Meschiari, Federica Volpini, Serena Nigris, Samantha Ferrari
 
Staffetta Ocean
Daniele Sanna, Federico Gilardi, Mattia Lentini, Andrea Piroddi
Silvia Meschiari, Samantha Ferrari, Susanna Cicali, Federica Volpini
 
Staffetta 4x90 sprint
Mattia Lentini, Jacopo Musso, Marcello Paragallo, Andrea Piroddi
Susanna Cicali, Federica Volpini, Cristina Leanza, Serena Nigris
 
Staffetta ocean mixed
Samantha Ferrari, Susanna Cicali, Mattia Lentini, Daniele Sanna

Il sito ufficiale di Adelaide 2018