Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Assoluti Indoor Vincono Ercoli e Paoloni

News Fondo precedenti
images/joomlart/article/7fef0f725de2003bcd7af9e8ba28d824.jpg

Conclusi i campionati invernali di fondo. Assegnati i titoli nazionali dei cinquemila metri. Fiamme Oro e Vela Nuoto si aggiudicano le classifiche per società. Il Ct Giuliani "Prestazioni interessanti"

LIVORNO
Gli ultimi due titoli del nuoto indoor sono stati assegnati. Questa mattina, nella piscina comunale "Simeone Camalich", si sono disputate le gare dei 5000 stile libero femminili e maschili degli Assoluti invernali di fondo. Hanno vinto Alessia Paoloni (Vela Nuoto Iece) con 58'44"38 e Simone Ercoli (Fiamme Oro Napoli) con 53'11"73. 
Il Commissario Tecnico della Nazionale, Massimo Giuliani, parla di prestazioni interessanti. Condizioni fisiche comprese. Il primo giudizio è per i due vincitori. "Alessia in questo momento è la fondista più competitiva - spiega il Ct - come dimostrano anche i buoni risultati ottenuti negli 800 e 1500 stile libero. Anche Simone ha ottenuto un buon riscontro cronometrico che assume un valore maggiore se si considera che ha ripreso la preparazione da poco più di un mese".
Poi aggiunge. "Abbiamo registrato un buon andamento generale. Molto bene la Bruni, giovanissima, oggi seconda e la Grimaldi, terza sia questa mattina che giovedì negli 800. Tra i ragazzi da sottolineare le prove di Ferretti, secondo anche negli 800 sl, e Venturini terzo. Quest'ultimo, che è "l'anziano del gruppo", ha dimostrato tenuta e impegno e progressi rispetto alla stagione precedente. E' fuori dai giochi per Melbourne ma resta nei progetti della Nazionale per gli impegni futuri".
Poi conclude. "Diversi atleti non erano in condizioni perfette. Alle prese con febbre e influenza. Mi riferisco a Righi, La Piana, Vitale, Grimaldi, Paoloni e Consiglio. Alcuni sono riusciti a gareggiare, altri no. In ogni caso sonio state gare importanti e di riferimento in chiave Mondiale".
 
IL PODIO DEI 5000
 
Femmine
1) Alessia Paoloni (Vela Nuoto Iece) 58'44"38
2) Rachele Bruni (Aurelia Nuoto) 59'23"77
3) Martina Grimaldi (Uisp Bologna) 59'57"06
 
Maschi
1) Simone Ercoli (Fiamme Oro Napoli) 53'11"73
2) Luca Ferretti (Marina Militare) 53'38"02
3) Fabio Venturini (Marina Militare) 54'16"68
  
CLASSIFICA PER SOCIETA'
 
Femminile
1) Vela Nuoto Iece 13.00
2) Uisp Bologna 10.00
3) Asti Nuoto 9.00
 
Maschile
1) Fiamme Oro Napoli 24.00
2) Marina Militare 21.00
3) Aurelia Nuoto 17.00
 
clicca qui per i risultati completi




Cicerchia, Larosa
Nostri Inviati