Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Coppa Europa a Milano L''Italia cala il tris

News Fondo precedenti
images/joomlart/article/4e3c95f7730fed71a476731632f54ed6.jpg

Il podio della 10 Km maschile si tinge di azzurro: Vince Cleri, secondo Bolzonello e terzo Righi. Brillano anche le ragazze: quarta Franco e sesta Grimaldi. La soddisfazione del Ct Giuliani

MILANO
Dopo la cinque chilometri degli Europei Juniores, la dieci chilometri della Coppa Europa. Ieri e oggi l'Idroscalo di Milano ha abbracciato il nuoto in acque libere a ha applaudito gli azzurri. Dopo il successo di ieri con il primo posto nella classifica per Nazioni e la medaglia di bronzo di Rachele Bruni, oggi sono arrivate le medaglie di Valerio Cleri, Nicola Bolzonello e Andrea Righi che hanno tinto di azzurro il podio della gara maschile. Il Campione italiano della distanza e portacolori del Centro Sportivo Esercito Valerio Cleri ha vinto la tappa nuotando in 1h56'01"4. Secondo e terzo i due atelti del Centro Sportivo Carabinieri Nicola Bolzonello con 1h56'04"3 e Andrea Righi con 1h56'06"5. Buone prestazioni anche in campo femminile con le giovanissime Alice Franco e Martina Grimaldi, rispettivamente quarta in 2h05'06"4 e sesta in 2h05'10"2. Decima Rachele Bruni, che ieri si era classificata terza nella distanza più corta.
Alla soddisfazione del responsabile tecnico della Nazionale giovanile, Giovanni Pistelli, segue il commento positivo del Commissario Tecnico della Nazionale maggiore, Massimo Giuliani. "I nostri ragazzi sono molto, molto forti - dice Giuliani - Non era facile conquistare i primi tre posti del podio in una gara come questa e contro avversari importanti come lo spagnolo Hervas e i francesi. Non dobbiamo dimenticare il quinto posto di Ercoli che ha condotto gran parte dell'ultimo quarto di gara. In fase di valutazione generale emerge la superiorità di Cleri e per gli altri tre (Bolzonello, Righi, Ercoli) attendo la prossima gara del 25 agosto a Vienna in Coppa del mondo. Grandi prestazioni anche delle ragazze più giovani che stanno crescendo. Da rimarcare le prove di Martina Grimaldi, che nella seconda parte è stata sempre vicina all'inglese Patten e soltanto nel finale non è riuscita a tenere la posizione e di Alice Franco, che ha interpretato una gara di coraggio e sempre in crescendo. Sono contento anche per Giorgia Squizzato, ottava e terza delle italiane, che ha dato segni di ripresa". 


COPPA EUROPA DI NUOTO IN ACQUE LIBERE
Milano, 7 luglio 2007
10 km Uomini

1. Valerio Cleri 1h 56'01"4
2. Nicola Bolzonello 1h 56'04"3
3. Andrea Righi 1h 56'06"5
4. Josè F. Hervas 1h 56'10"4 ESP
5. Simone Ercoli 1h 56'10"8
6. Loic Branda 1h 56'12"8 FRA
7. Diego Noguera 1h 56'20"0 ESP
8. Sebastien Frayse 1h 56'31"5 FRA
9. Julien Sauvage 1h 57'04"0 FRA
10. Csaba Gerlsak 1h 57'04"7 HUN

12. Fabio Venturini
13. Samuele Pampana
14. Andrea Bondanini
15. Massimiliano Parla
20. Luca Ferretti

10 km Donne

1. Kerianne Payne 2h 05'03"3 GBR
2. Cassandra Patten 2h 05'03"9 GBR
3. Aurelie Muller 2h 05'04"9 FRA
4. Alice Franco 2h 05'06"4
5. Jurema Reguena 2h 05'08"0 ESP
6. Martina Grimaldi 2h 05'10"2
7. Xenia Lopez 2h 05'10"4
8. Giorgia Squizzato 2h 05'19"9
9. Melissa Pasquali 2h 05'39"9
10. Rachele Bruni 2h 05'40"3

11. Giorgia Consiglio
13. Alessia Paoloni
18. Laura La Piana
19. Silvia Bresolin