Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Da Livorno a Siviglia Italfondo verso i Mondiali

News Fondo precedenti
images/joomlart/article/9d75fca6901eee50efd9161d4bf16a55.jpg

Dopo gli Assoluti in piscina Giuliani convoca 12 atleti per la rassegna iridata in Spagna dal 3 al 4 maggio che qualifica alle Olimpiadi di Pechino. Il Ct: "Grande occasione"

ROMA
L'Italfondo guarda avanti. Conclusi i Campionati Assoluti in piscina, che si sono svolti domenica e lunedì a Livorno, il Commissario Tecnico Massimo Giuliani ha diramato la lista dei 12 atleti che dal 3 al 4 maggio parteciperanno ai Mondiali di specialità a Siviglia. La rassegna iridata è la prima occasione di qualificazione per la 10 km che approda per la prima volta alle Olimpiadi.
"E' una grande occasione - evidenzia il Ct Giuliani - Nel corso degli anni il nuoto di fondo ci ha regalato tante soddisfazioni e non vogliamo mancare questo appuntamento con la storia". Per Pechino 2008 saranno selezionati i primi dieci della classifica finale fino ad un massimo di due atleti per nazione. "Qualificarci non sarà semplice - spiega Giuliani - Il livello generale si è alzato notevolmente. Noi cercheremo di fare del nostro meglio, anche perché dopo i Mondiali avremo solo un'altra occasione (Pechino, prova mondiale 31 maggio-1 giugno)".
I risultati degli Assoluti Primaverili di Livorno hanno soddisfatto a metà il Ct della Nazionale Massimo Giuliani. "Sono molto contento per la sessione femminile - ha spiegato l'allenatore azzurro - Le nostre ragazze si sono comportate bene sia negli 800 e 1500 stile libero che nella gare più lunga dei 5 chilometri. In particolare mi riferisco alle quattro atlete selezionate per i Mondiali di Siviglia: Rachele Bruni e Giorgia Consiglio per la 5 e Alice Franco e Martina Grimaldi per la 10 chilometri". La Bruni ha nuotato per 4000 metri sotto il record italiano di Viola Valli (56'45") segnando la seconda prestazione di sempre con 56'52"65. Sotto i 58 minuti hanno nuotato anche Alice Franco e Martina Grimaldi, rispettivamente con 57'12"65 e 57'53"87. "I maschi, invece - continua Giuliani - hanno fatto delle prove in linea con la preparazione soltanto nelle gare degli 800 e dei 1500 stile libero, ma mi aspettavo di più nella 5 chilometri in piscina".
Gli Azzurri si raduneranno a Roma dal 13 al 25 aprile prima della partenza per Siviglia. Poi è in programma un collegiale di rifinitura proprio nella città spagnola. "Avremo la possibilità di provare il fiume - conclude Il Ct - Cercheremo di presentarci nelle migliori condizioni possibili".
 
I convocati per i Mondiali di Siviglia (3-4 maggio) in collegiale a Roma dal 13 al 25 aprile
Rachele Bruni (Empoli Nuoto), Giorgia Consiglio e Camilla Frediani (CC Aniene), Alice Franco (Asti Nuoto), Martina Grimaldi (CS Esercito/Uisp Bologna), Laura La Piana (Fiamme Oro/CC Aniene), Nicola Bolzonello (CS Carabinieri/Montebelluna), Valerio Cleri (CS Esercito/CC Aniene), Simone Ercoli (Fiamme Oro Napoli/Aurelia Nuoto), Marco Formentini (CS Carabinieri), Andrea Righi (CS Carabinieri/Futura Prato), Andrea Volpini (Fiamme Oro).
Lo staff è composto da: il Commissario tecnico Massimo Giuliani, il Vice Valerio Fusco, i tecnici federali Giovani Pistelli (21-25/4), Emanuele Sacchi, Filippo Tassara (13-14/4), il medico Sergio Crescenzi, il fisioterapista Umberto Girelli e lo psicologo Diego Polani. 
 
I podi degli Assoluti di Livorno
5 Km F juniores
1. Greta Sandrini (Uisp Bologna) 1h00'28"59
2. Valeria Baroni (Nuotatori Milanesi) 1h00'50"03
3. Giulia Costi (Reggiana Nuoto) 1h01'36"15
  
5 Km M juniores
1. Gianlorenzo Parmigiani (PC Riccione) 55'16"22
2. Gherardo Bruni (Empoli Nuoto) 55'17"26
3. Federico Vanelli (Nuotatori Milanesi) 55'51"37
  
5 Km F
1. Rachele Bruni (Aurelia Nuoto) 56'52"65
2. Alice Franco (Asti Nuoto) 57'12"65
3. Martina Grimaldi (Uisp Bologna) 57'53"87
  
5 Km M
1. Samuel Pizzetti (Carabinieri) 52'28"74
2. Luca Ferretti (Marina Militare) 53'04"09
3. Simone Ercoli (Fiamme Oro Napoli) 53'43"78
   
3 Km ragazze
1. Federica Iele (JNC Benevento) 35'45"99 RI di categoria
2. Fatima Lazhar (CS Roero) 36'51"63  
3. Silvia Paternich (Multedo 1930) 37'27"71
 
3 Km ragazze 1995
1. Federica Iele (Jolly Benevento) 35'45"99 RI di categoria
2. Fatima Lazhar (CS Roero) 36'51"63
3. Silvia Paternich (Multedo 1930) 37'29"68
 
3 Km ragazzi 1993
1. Mario Sanzullo (CC Napoli) 33'57"01
2. Mauro Pagani (Nuotati Milanesi) 34'31"90
3. Francesco  Portente (CC Napoli) 34'39"41
  
3 Km ragazze 1994
1. Ludovica Galli (Pesaro Nuoto) 36'36"54
2. Francesca Alfano (Plain Team Veneto) 36'41"01
3. Sara Serpi (New Green Hill) 36'48"11
  
3 Km ragazzi 1992
1. Stefano Martini (Pol. Comunale Riccione) 33'24"13
2. Giovanni Postiglione (CC Aniene) 33'44"03
3. Andrea Amedeo (CC Aniene) 33'55"73
 
consulta i risultati ufficiali