Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Coppa del Mondo a Setubal<br>E' Super Cleri

News Fondo precedenti
images/joomlart/article/7e43e54192a616b477432b8a03182b32.jpg

L'azzurro vince la terza tappa del circuito mondiale sui 10 km consolidando il suo primato in classifica. Tra le ragazze quarto posto della Franco. Il 24 luglio si va in Canada

SETUBAL
Setubal chiama Pechino. Valerio Cleri vince la terza tappa della Coppa del Mondo Fina di nuoto in acque libere a Setubal (Portogallo) e scopre le carte in vista della prova olimpica che si disputerà il prossimo 21 agosto. Quarto posto per l'azzurra Alice Franco, che si assesta al terzo posto nel ranking.
Il percorso reso insidioso e impegnativo dalla temperatura dell’acqua (tra i 17° e i 19°) e dalle correnti contrarie, consta di un circuito di 2500 metri da ripetere per quattro volte.
Nella prova maschile, dopo i primi 2 giri condotti in gruppo, Valerio Cleri ha preso il comando con il solo Thomas Lurz a contatto. Alla fine del terzo giro l'azzurro ha cambiato marcia e ha staccato il tedesco arrivando al traguardo in 1h52'46"80, con 1 minuto e 24 secondi di vantaggio su Lurz e 2 minuti e 26 sul russo bronzo mondiale della 25 chilometri Yuri Kudinov. Nella classifica della Coppa del Mondo Cleri guida con 56 punti (2 vittorie e 1 terzo posto) davanti proprio a Kudinov (42) e Lurz (38).
Nella prova femminile Alice Franco ha preso sin dall'inizio il comando delle operazioni ed alla fine del terzo giro stacca il gruppo insieme a tre atlete: la brasiliana Cunha, la tedesca Maurer e la giovane venezuelana Pinto. Nello sprint ha la meglio la cubana, che chiude in 2h06'04", con 4" di vantaggio sulla Maurer, 5 sulla Pinto e 6 sull'azzurra. Nella classifica generale la Cunha balza al comando con 36 punti, seguita dalla Maurer (34) e dalla Franco (30).
Molto soddisfatto il Commissario tecnico della Nazionale Massimo Giuliani. "Cleri sta ottenendo delle splendide prestazioni nonostante i grandi carichi di lavoro - ha detto il cittì - L'obiettivo chiaramente è l'Olimpiade, ma vederlo capace di cambiare passo già adesso vuol dire che è già in ottima forma e che a Pechino portà fare molto bene. La grande prova della Franco, invece, ci lascia un po' con l'amaro in bocca per non poterla vedere ai Giochi. Nonostante sia un'atleta molto giovane ha dimostrato di essere all'altezza delle migliori: anche lei sarebbe potuta essere tra le protagoniste". La Coppa del Mondo torna il 24 luglio con la quarta tappa che andrà in scena a Lac Saint Jean, in Canada.
 
Consulta i risultati completi
 
Vai alla sezione sul sito della Fina