Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Europei di Dubrovnik<br>Bruni trionfa nella 5 km

News Fondo precedenti
images/joomlart/article/6d69681c4c77a129e997d25ce9d8f8e8.jpg

La fondista dell'Aurelia si impone nella gara che ha aperto i campionati continentali. Seconda la tedesca Kamrau, terza l'altra azzurra Alice Franco. Nella 10 km maschile Cleri settimo e Volpini undicesimo

DUBROVNIK
E' subito oro! Rachele Bruni, diciottenne, portacolori dell'Aurelia Nuoto, già campionessa italiana dei 1500 stile libero a Riccione nel dicembre 2007, ha vinto la 5 chilometri individuale che ha aperto gli Europei di nuoto in acque libere in corso a Dubrovnik (Croazia). L'azzurra ha chiuso in 58.50.7 davanti alla tedesca Britta Kamrau, seconda in 59.16.1. Il trionfo azzurro nella prima gara in programma è stato completato dal bronzo di Alice Franco, classe 1989 dell'Asti Nuoto, terza in 59.39.00. Diciassettesima Federica Vitale in 1h04.08.2.
Entusiasta il CT Giuliani: "Questo risultato è frutto del lavoro e della preparazione che abbiamo svolto in mare ad agosto in Liguria. Inoltre abbiamo da tempo inserito la 5 km negli Assoluti in piscina e lo scorso 24 maggio abbiamo organizzato il campionato Assoluto sul lago Trasimeno che prevedeva la 5 km individuale". Poi Giuliani commenta la gara: "Sono partite in 28 con un distacco di un minuto l'una dall'altra. Avevamo preparato una tattica di gara che si è rivelata vincente. A due minuti dal termine le due azzurre erano in testa, poi purtroppo si è inserita la tedesca Kamrau al secondo posto. Complimenti sia a Rachele che ad Alice".
Visibilmente emozionata Rachele Bruni: "Ancora non ci credo! - ha affermato la neocampionessa continentale - E' il mio primo titolo internazionale e lo dedico a  tutti quelli che mi vogliono bene, sopratutto la mia famiglia. In acqua stavo bene e mi sono accorta che andavo forte quando ho ripreso l'olandese Van Dijk, una delle favorite, che era partita un minuto prima di me. A differenza dell'Assoluto sul lago Trasimeno dove avevo sbagliato rotta, qui ho preso bene i punti di riferimento ed ho concluso nel modo migliore".
Sulla stessa linea Alice Franco: "Sono molto soddisfatta della prestazione e questo bronzo mi ripaga di tutti gli sforzi fatti in questa stagione - spiega la diciannovenne astigiana - L'obiettivo odierno era il podio e l'ho centrato. In acqua mi sentivo bene e ora cercherò di recuperare per affrontare la 10 km di domani dove spero di centrare un'altra medaglia".

Nella dieci chilometri, vinta dal tedesco Thomas Lurz in 1 ora 52'48"9 e che ha visto impegnati 36 atleti, Valerio Cleri si è classificato settimo in 1h 52'59"1, Andrea Volpini undicesimo in 1h 53'22"1 e Simone Ercoli diciassettesimo in 1h 53'49"7.  
   
Vai ai risultati completi
 
Vai alla presentazione