Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Assoluti di Fondo Report della 10 Km

News Fondo precedenti
images/joomlart/article/43559a9680f15e678e3f48b4eeb11879.jpg

A Bracciano, dopo la 5 Km di domenica, si confermano Cleri e la Consiglio. Gare tirate e condizioni meteo difficili. Sabato la 25 Km ad Anguillara

BRACCIANO
Assoluti nel nome di Valerio Cleri e Giorgia Consiglio. I due campioni assoluti della 5 Km di Trevigniano, nuotata domenica scorsa, si confermano a Bracciano sulla distanza doppia, dimostrando un'ottima condizione atletica in previsione degli impegni internazionali (Mondiali in Canada a Roberval in luglio ed Europei a Budapest sul lago Balaton in agosto). Freddo pioggia e condizioni meteo avverse hanno accolto gli atleti alla partenza. Start rimandato di mezz'ora e, quando un pallido raggio di sole si è insinuato tra le nuvole, 13 atleti e 15 atlete hanno preso il via dal "pontile degli Inglesi" sul lungolago di Bracciano.
Tra i maschi gara tattica con i favoriti sempre avanti tra cui Valerio Cleri, Simone Ruffini e Luca Ferretti. Il colpo di scena a metà percorso quando Ruffini (Pesaro Nuoto), secondo nella 5 Km, abbandona per l'aggravarsi di una debilitazione influenzale. A quel punto via libera al campione del mondo a Roma '09 nella 25 Km, Valerio Cleri: il laziale di Esercito e Canottieri Aniene passa al comando a tre chilometri dalla fine e stacca Ferretti (Marina Militare/N Livorno) e Bolzonello (CS Carabinieri/Veneto Banca Montebelluna). "Sto bene e l'ho confermato anche oggi in condizioni di gara avverse - ha dichiarato il campione del mondo, Valerio Cleri - ho duellato per metà gara con Simone Ruffini e, dopo che si è ritirato, ho avuto via libera ed ho provato ad allungare nonostante le difficoltà del campo gara. Sabato parteciperò alla 25 Km per crescere di condizione e prepararmi al meglio ai prossimi impegni internazionali".
Tra le femmine gara molto combattuta con un quintetto al comando sin dall'inzio. Avanti sempre Giorgia Consiglio (CC Aniene) con mezza lunghezza di vantaggio su Alice Franco (Esercito/Asri N), Rachele Bruni (Esercito/Forum SC), Martina Grimaldi (Uisp Bo) e Federica Vitale (CC Aniene). Nell'ultimo chilometro l'allungo decisvo della Consiglio che precede la Grimaldi e la Bruni con uno sprint deciso negli ultimi 300 metri: "Sono contenta perchè non mi aspettavo di andar così forte anche nella 10 Km - ha dichiarato Giorgia Consiglio - oggi le condizoni erano molto diverse da domenica scorsa, ma a me le difficoltà stimolano e si è visto. Ho condotto sin dall'inzio e provando ad allungare nel finale. Rispetto al passato mi sento convinta dei miei mezzi e per gli impegni internazionali mi candido per far bene sia in piscina (la Consiglio è quaificata nei 1500 stile libero agli Europei di Budapest, ndr) sia in acque libere".
Le premiazioni sono state efettuate dal Vice Presidente della FIN Salvatore Montella e dal Consiglere allo sport del Comune di Bracciano Giorgio Merlini. 
   
I prossimi appuntamenti con i Campionati Assoluti di nuoto in acque libere sono previsti sabato 5 giugno con la 25 Km (Anguillara, partenza ore 8.30), sabato 12 giugno sul Lago Trasimeno per la 5 Km individuale e sabato 26 giugno con la rappresentativa azzurra che disputerà la Marathon Cup Fina a Setubal sui 10 Km.
 
Classfica 10 km maschile - i primi cinque
1. Valerio Cleri (Esercito/CC Aniene) 1h53'46"
2. Luca Ferretti (Marina Militare/N Livorno) 1h54'01".
3. Nicola Bolzonello (CS Carabinieri/Veneto Banca Montebelluna) 1h54'03".
4. Antonios Fokaidis (Gre) 1h54'09".
5. Andra Volpini (GS FF.OO. Napoli) 1h55'00". 
 
Classfica 10 km femminile - i primi cinque
1. Giorgia Consiglio (CC Aniene) 2h01'31".
2. Martina Grimaldi (Uisp Bo) 2h02'38"
3. Rachele Bruni (CS Esercito/Forum SC) 2h02'40".
4. Federica Vitale (CC Aniene) 2h02'41".

5. Alice Franco (CS Esercito/Asti Nuoto) 2h02'41".





Valerio Salvati
Nostro Inviato