Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Coppa LEN a S.Felice Circeo Franco terza sui 10 Km

News Fondo precedenti
images/joomlart/article/4847ff3aab30d6dab6b66b46ae569bfa.jpg

L'Azzurra è battuta per due secondi dall'ungherese Risztov, seguita dalla spagnola Requena. In ambito maschile successo del tedesco Lurz che precede il belga Ryckerman e il connazionale Wacburger. Quinto Volpini

SAN FELICE CIRCEO (LT)
Spettacolo e incertezza hanno caratterizzato la tappa di Coppa Len di nuoto in acque libere sulla distanza olimpica dei 10 chilometri, che si è svolta nel tardo pomeriggio sul lungomare di San Felice Circeo, Latina. Sul gradino più alto del podio l'ungherese Eva Risztov e il tedesco Thomas Lurz, che hanno regolato gli avversari allo sprint dopo una gestione costante delle energie dalla posizione di testa. A medaglia anche l'Italia con Alice Franco, terza in 2h00'20 al termine di un rush finale che ha raccolto in tre secondi le protagoniste: prima Risztov in 2h00'18, seconda la spagnola Yurema Requena in 2h00'19.
In ambito maschile, invece, Lurz ha vinto in 1h51'22, dando tre secondi al belga Brian Ryckerman e sei al connazionale Andreas Wacburger. Il primo degli italiani è stato Andrea Volpini, quinto in 1h52'25.
Le premiazioni della gara - a cui hanno partecipato 68 atleti in rappresentanza di dieci paesi: Italia, Germania, Turchia, Ungheria, Spagna, Olanda, Israele, Irlanda, Belgio e Gran Bretagna - sono state effettuate dal Vice Presidente della Federazione Italiana Nuoto Salvatore Montella e dal Sindaco di San Felice Circeo, Vincenzo Cerasoli.
Chiusa la tappa di Coppa LEN, gli Azzurri torneranno in gara sabato 26 giugno alla Marathon Cup FINA di Setubal sui 10 chilometri. (si ringrazia per la collaborazione Germano Matta)
   
Classifica femminile (prime 10 posizioni, 27 iscritte)
1. Eva Risztov (Ung) 2h00'18"
2. Yurema Requena (Spa) 2h00'19"
3. Alice Franco (Ita) 2h00'20"
4. Xenia Vilarino (Spa) 2h01'46"
5. Nicole Cirillo (Ita) 2h02'28"
6. Alessandra Romiti (Ita) 2h02'30"
7. Sarah Bosslet (Ger) 2h02'30"
8. Isabell Donath (Ger) 2h02'34"
9. Marta Mayol (Spa) 2h02'37"
10. Ines Hahn (Ger) 2h02'42"
   
Classifica maschile (prime 10 posizioni, 41 iscritti)
1. Thomas Lurz (Ger) 1h51'22"
2. Brian Ryckerman (Bel) 1h51"25"
3. Andreas Wacburger (Ger) 1h51'28"
4. Jan Wolfgarten (Ger) 1h52'22"
5. Andrea Volpini (Ita) 1h52'25"
6. Tom Van Den Eugden (Bel) 1h52'43"
7. Robin Den Boer (Ola) 1h52'54"
8. Hector Ruiz (Spa) 1h53'03"
9. Andrea Bondanini (Ita) 1h53'38"
10. Florian Dorries (Ger)1h53"41"
19. Edoardo Stochino
24. Mattia Alberico
25. Gherardo Bruni