Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Tricolori Indoor Numeri d'alto livello

News Fondo precedenti
images/joomlart/article/f69e56fe62ceda6646f8fab2099e8e15.jpg

Conclusi i Campionati Nazionali di nuoto di fondo in piscina. Assegnati 10 titoli in due giorni. Secondo turno riservato ai ragazzi. Il Ct azzurro Giuliani traccia il bilancio ed esalta atleti e società

RICCIONE
La seconda e ultima giornata dei Campionati nazionali indoor di nuoto di fondo alla comunale di Riccione ha avuto come protagonisti i più giovani, impegnati nei 3000 metri. Successi di Matilde Volpi (Team Insubrika) e Laura Sossai (Ranazzurra), rispettivamente nelle categorie '98 e '97; Gianfilippo Lucangeli (Larus Nuoto) e Andrea Fabbroni (RN Marche), per le categorie '96 e '95.
Il Commissario Tecnico della Nazionale di nuoto di lunga distanza, Massimo Giuliani, analizza le classifiche generali trovando molti spunti interessanti che rivelano una crescita importante del settore. "Nelle prime cinque posizioni femminili - sottoliena il Ct - troviamo altrettante atlete della Nazionale assoluta, due delle quali, Bruni che ha vinto con 56’36”83 e Grimaldi che ha migliorato il suo personale di 35 secondi, sotto i 57 minuti, tre con la Franco sotto i 58 e ben sette al di sotto dei 59 minuti, tempo di riferimento che rappresenta la soglia dell’alto livello. A queste atlete si aggiunge Ilaria Raimondi, cadetta, che ha nuotato poco al di sopra dei 59 e che è piaciuta molto per la sua impostazione di gara. Di grandissimo livello anche il tempo con il quale Federica Iele, 16 anni, ha vinto tra le juniores (58’35”34) e meritevole tutto il podio completato da Bridi e Lazhar".
"Nella classifica maschile - prosegue il tecnico azzurro - i numeri sono maggiori; se escludiamo Pizzetti, che già agli Assoluti di nuoto si era dimostrato in gran forma e che era più rifinito degli altri fondisti perché puntava alla qualificazione mondiale, e che comunque vedrei bene anche nei 5000 in acque aperte, troviamo due atleti sotto i 53 minuti, il 21enne Parmigiani, che ha ottenuto un crono di grandissimo livello, e Ruffini, che si è confermato su ottimi standard, e otto sotto i 54, soglia dell’alto livello maschile. Un altro riscontro molto interessante è stato quello di Matteo Furlan, che con 53’ netti ha vinto la seconda serie del mattino e si è classificato quarto assoluto. Tra gli juniores, insieme a Paltrinieri, è piaciuto Luca Valentini, classe '94. Nei cadetti, bella vittoria e buon tempo di Vanelli".
Su Valerio Cleri che si è classificato decimo e Giorgia Consiglio quinta, il Ct azzurro non ha dubbi e nutre grande fiducia. “Sappiamo come e quanto stanno lavorando. Valerio Cleri ha gareggiato con 130 chilometri nelle gambe e nelle braccia, quelli nuotati nell’ultima settimana. Per lui, che si è impegnato come al solito, è stato un buon test di allenamento. Giorgia Consiglio all’inizio dell’anno ha avuto problemi fisici e di salute, dai quali si sta riprendendo bene. Nelle ultime due settimane ha nuotato oltre 220 chilometri. Sapevamo che entrambi sarebbero arrivati a Riccione lontani dalla forma migliore ma non ci preoccupano, perché stanno seguendo l’iter di preparazione tecnico-fisica in vista delle gare in acque libere”.
Giuliani chiude con un applauso al pubblico. “Noto con grande piacere che c’è sempre maggiore affluenza di atleti e di pubblico per il fondo in piscina. Ciò significa che anche le gare indoor creano spettacolo. A livello assoluto, così come tra i più giovani. Oggi, per la 3 chilometri di ragazze e ragazzi, c’erano 80 atleti in vasca e tante famiglie e appassionati nelle tribune. Anche in questo caso il merito va diviso tra Federazione e società”.
 
FINALI 2^ GIORNATA
 
3 KM RAGAZZE '98
1. Matilde Volpi (Team Insubrika) 37'04"68
2. Linda Caponi (Team N Toscana Empoli) 37'32"24
3. Arianna Ferrari (Sportiva N Grosseto) 37'39"15
 
3 KM RAGAZZE '97
1. Laura Sossai (Ranazzurra) 35'19"65
2. Greta Gavazzoni (N Estensi) 35'59"62
3. Alisia Tettamanzi (DDS) 36'24"12
 
3 KM RAGAZZI '96
1. Gianfilippo Lucangeli (Larus Nuoto) 33'49"39
2. Matteo Serventi (Brixia Leonessa) 34'08"17
3. Francesco Ghettini (Genova N) 34'19"43
 
3 KM RAGAZZI '95
1. Andrea Fabbroni (RN Marche) 32'54"50
2. Gianluca Frasca (Jolly NC BN) 33'09"04
3. Tommaso Pirotta (N Milanesi) 33'13"60
 
Risultati completi
 
Vai al report della 1^ giornata