Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Cookie Policy Approvo

instagram

Coppa Len Italfondo a Eilat

News Fondo precedenti
images/joomlart/article/b9a50f3a8de5a6b30848df2878697c00.jpg

La Nazionale di nuoto in acque libere in Israele per la tappa del circuito europeo. Il 7 maggio la 10 km con 112 atleti iscritti. Per gli Azzurri è la prima gara ufficiale dell'anno e test di valutazione per i Mondiali

ROMA
Prima uscita ufficiale della Nazionale di nuoto in acque libere e prima prova in mare dell'anno per gli atleti azzurri, dopo i collegiali in Australia e Sudafrica. E' la seconda gara soltanto per il campione del mondo Valerio Cleri, che il 30 aprile ha partecipato alla 10 chilometri di World Cup a Cancun (dodicesimo). "E' una gara molto importante - afferma il Commissario Tecnico della Nazionale, Massimo Giuliani - e una prova di valutazione in vista dei prossimi campionati del mondo. Ci sono tutti gli atleti migliori, inglesi, francesi, tedeschi, russi. Oltre 110 iscritti".  
Due settimane dopo gli Assoluti in piscina a Riccione gli specialisti della lunga distanza si ritrovano martedì 3 maggio a Roma e giovedì 4 raggiungono Eilat (Israele) per partecipare alla prima tappa di Coppa Len di nuoto di fondo. Per questo appuntamento il Commissario Tecnico Massimo Giuliani ha convocato dieci atleti: Rachele Bruni (CS Esercito/Forum SC), Giorgia Consiglio (CC Aniene), Alice Franco (CS Esercito/Asti Nuoto) e Martina Grimaldi (GS Fiamme Oro Napoli/Uisp Bologna); Nicola Bolzonello (CS Carabinieri/Veneto Banca Montebelluna), Valerio Cleri (CS Esercito/CC Aniene), Simone Ercoli (GS Fiamme Oro Napoli), Luca Ferretti (Marina Militare/Nuoto Livorno), Gianlorenzo Parmigiani (CC Aniene) e Simone Ruffini (CS Esercito/Pesaro Nuoto). Completano lo staff azzurro, insieme al CT Giuliani, il vice CT Valerio Fusco, il tecnico Lino Borello, il fisioterapista Umberto Girelli e il medico Sergio Crescenzi.
La gara dei 10 chilometri è in programma il 7 maggio. Gli atleti iscritti sono 112. L'età minima richiesta per partecipare è nati '94 e nate '95. La riunione tecnica è prevista il 6 maggio alle 12.30 presso l'hotel "Isrotel Riviera".